Travaglio: ecco la differenza tra Pertini e Napolitano! VIDEO DA DIFFONDERE!

(Bologna)ore 10:41:00 del 09/01/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Travaglio: ecco la differenza tra Pertini e Napolitano! VIDEO DA DIFFONDERE!

[VIDEO] TRAVAGLIO SPIEGA IN POCHE PAROLE LA DIFFERENZA TRA PERTINI E NAPOLITANO. GUARDA IL VIDEO DELLA SUA INTERVISTA

[VIDEO] TRAVAGLIO SPIEGA IN POCHE PAROLE LA DIFFERENZA TRA PERTINI E NAPOLITANO. GUARDA IL VIDEO DELLA SUA INTERVISTA

Non vi è paragone tra Pertini e Napolitano!!!

Un uomo senza paura di smascherare le schifezze dello stato e del sistema barbaro in cui vivevano.

Ecco alcune parole che Pertini diceva: “…Me ne infischio del sistema se da ragione ai ladri. Lo scandalo sarebbe quello di soffocare lo scandalo, l’opinione pubblica non lo tollererebbe e io pure…”.

E’ stato uno dei presidenti più amati. E’ Sandro Pertini, che l’8 giugno del 1978 diventa il settimo Presidente della Repubblica italiana. Antifascista, socialista, la sua presidenza è segnata da una serie di drammatiche emergenze affrontate con forza e sincerità. Il terrorismo, la morte di Guido Rossa, la strage di Bologna, lo scandalo della P2, il terremoto dell’Irpinia. E, ancora, le terribili ore di Vermicino, la morte di Berlinguer ma anche la gioia incontenibile dei mondiali di calcio.

Il video con lo straordinario confronto tra i due presidenti della Repubblica italiana:

[video]

Tra l’altro vedete se le parole di Travaglio non vi fanno ricordare le parole che Paolo Sorrentino mette in bocca a Giulio Andreotti nel film “Il divo” nel famosissimo discorso con l’ex direttore della Repubblica Scalfari o nel Monologo dello stesso Giulio Andreotti a proposito dell’uso del potere! Ci sono cose che vanno nascoste per difendere la Democrazia! Questo è quello che si evince, ma a noi, se davvero questa fosse la Democrazia, a noi tutto questo fa SOLO RABBRIVIDIRE e quindi w Travaglio, w Sandro Pertini…

Il video tratto da Youtube:

Da: QUI

Inserzionista Carmine

ALTRE News
STAGE SCOLASTICI: ACCORDO TRA SCUOLA E AZIENDE PER SFRUTTARE I GIOVANI
STAGE SCOLASTICI: ACCORDO TRA SCUOLA E AZIENDE PER SFRUTTARE I GIOVANI
(Bologna)
-

Manodopera a costo basso, bassissimo e per la quale – certificano le Fiamme gialle – «i mediatori si facevano pagare 60 euro alla settimana per ogni studente impiegato in cucine, bar e alberghi»
In teoria rientrava tutto nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. In...

LA GRANDE TRUFFA DELLA MONETA: E' GIUSTO PAGARE LE TASSE?
LA GRANDE TRUFFA DELLA MONETA: E' GIUSTO PAGARE LE TASSE?
(Bologna)
-

Le tasse sono certamente uno degli argomenti più ricorrenti nelle lamentele di chi le deve pagare, e in particolare degli italiani.
Le tasse sono certamente uno degli argomenti più ricorrenti nelle lamentele di...

QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE
QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE
(Bologna)
-

Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una semplice passeggiata rischiate di essere aggrediti, picchiati ed anche uccisi per un furto di pochi euro e nessun branca delle istituzioni ha la voglia e la capacità di difendervi?
Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una...

RIVELAZIONI SHOCK AGENTE POLIZIA: TUTTI I TRUCCHI DELL'AUTOVELOX
RIVELAZIONI SHOCK AGENTE POLIZIA: TUTTI I TRUCCHI DELL'AUTOVELOX
(Bologna)
-

Le rivelazioni di un agente di un corpo di polizia, ancora in servizio, sui “trucchi” dell’autovelox e sulle multe, portano a capire che esse potrebbero essere quasi tutte contestate.
Le rivelazioni di un agente di un corpo di polizia, ancora in servizio, sui...

1 casa su 2 assegnata agli immigrati
1 casa su 2 assegnata agli immigrati
(Bologna)
-

Sempre fuori tempo massimo. Il Pd si accorge dei propri disastri solo quando ormai è troppo tardi per rimediare.
Sempre fuori tempo massimo. Il Pd si accorge dei propri disastri solo quando...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati