Terra dei fuochi: la verità da conoscere

NAPOLI ore 18:07:00 del 18/03/2016Terra dei fuochi: la verità da conoscere

L'Istituto superiore di Sanità chiede di approfondire con indagini analitiche epidemiologiche le cause che hanno contribuito a determinare questi eccessi: "Mentre – si legge – l'associazione tra disturbi respiratori nell'infanzia e l'inquinamento atmosfer

L'Istituto superiore di Sanità chiede di approfondire con indagini analitiche epidemiologiche le cause che hanno contribuito a determinare questi eccessi: "Mentre – si legge – l'associazione tra disturbi respiratori nell'infanzia e l'inquinamento atmosferico è ampiamente documentata, è al momento difficoltoso individuare i fattori ambientali specificamente associati all'insorgenza dei tumori infantili. Ciò è dovuto in parte al fatto che le esposizioni rilevanti possono riguardare il genitore, il bambino nel grembo materno, o il bambino dopo la nascita, e poiché i tumori, in particolare quelli infantili, possono essere il risultato di una combinazione di cause genetiche e ambientali". "Un altro aspetto rilevante per l'area della Terra dei fuochi in relazione alla salute infantile riguarda la deprivazione socioeconomica – conclude il report dell'Iss – . I bambini che vivono in zone povere sembrano essere più vulnerabili rispetto a quelli che risiedono in aree meno deprivate, perché possono cumulare diversi fattori quali malattie croniche e diete meno sane, che possono dar luogo a ulteriori effetti sinergici negativi sulla salute. I bambini che vivono in condizioni sociali avverse presentano infatti esposizioni multiple e cumulative, sono più suscettibili ad una ampia varietà di sostanze tossiche ambientali e spesso non hanno accesso a un'assistenza sanitaria di qualità per ridurre gli effetti di fattori di rischio ambientali".

"Si osservano eccessi di bambini ricoverati nel primo anno di vita per tutti i tumori e eccessi di tumori del sistema nervoso centrale, questi ultimi anche nella fascia 0-14 anni" scrive l'Iss nell'aggiornamento del rapporto Sentieri. Alla salute infantile l'Istituto dedica un corposo passaggio. Sono decine i casi di piccoli malati di cancro registrati nel perimetro della Terra dei fuochi: "La protezione della salute infantile, in questo quadro – chiarisce l'Iss – deve necessariamente iniziare con la tutela della salute nel periodo prenatale, perseguendo l'obiettivo di garantire alle donne in gravidanza un ambiente sicuro, secondo le più recenti raccomandazioni. Va inoltre rafforzata l'attività di prevenzione rispetto ai rischi ambientali per la salute infantile, evitando esposizioni indebite dei bambini a inquinanti ambientali, con uno sforzo integrato della famiglia, della scuola e dei pediatri di libera scelta".

Terra dei fuochi, terra di morte: tasso di mortalità, di ricoveri e di tumori "in eccesso" rispetto alla media regionale. Il dato è confermato dall'Istituto superiore di Sanità nell'aggiornamento del rapporto sulla situazione epidemiologica nei 55 Comuni definiti dalla Legge 6/2014 come ‘Terra dei Fuochi‘, in relazione allo smaltimento illegale dei rifiuti, il cosiddetto "studio Sentieri".

Le conclusioni: servono nuove indagini

Il quadro epidemiologico della popolazione in oggetto, scrive l'Iss, "è caratterizzato da una serie di eccessi della mortalità, dell'incidenza tumorale e dell'ospedalizzazione per diverse patologie, che ammettono fra i loro fattori di rischio accertati o sospetti l'esposizione a inquinanti emessi o rilasciati da siti di smaltimento illegale di rifiuti pericolosi e di combustione incontrollata di rifiuti sia pericolosi, sia solidi urbani". Si osservano in particolare "eccessi di bambini ricoverati nel primo anno di vita per tutti i tumori e eccessi di tumori del sistema nervoso centrale, questi ultimi anche nella fascia 0-14 anni. L'analisi evidenzia alcuni Comuni nei quali si sono rilevati specifici segnali che richiedono ulteriori e cogenti approfondimenti. Queste osservazioni concorrono a motivare l'implementazione del risanamento ambientale e l'immediata cessazione delle pratiche illegali di smaltimento e combustione dei rifiuti".

Terra dei fuochi, i dati aggiornati 2016 dell'Istituto Superiore Sanità

Nella Terra dei fuochi, allarme bambini già nel primo anno di vita

Ricordatevi che le inchieste delle Forze dell´Ordine (con ex boss pentito Carmine Schiavone) sui rifiuti nocivi e scorie radioattive sotterrate nella Terra dei Fuochi sono state insabbiate negli anni ´90 dal Ministro degli Interni dell´epoca, cioè da colui che porta il cognome simile alla città di Napoli e nativo della stessa, poi durante la sua carriera politica è diventato anche presidente della repubblica. "Qualcuno" lo ha premiato... I cittadini in particolare delle zone campane devono congratularsi con l´ex p.d.r. poi con la camorra e con i voti della camorra che non fa differenza di partiti politici.  Grazie ai M5S le inchieste sono state riportate alla luce in questi anni, per gli altri partiti politici era pura omertà..... Quando i liquami radioattivi penetreranno per bene le falde acquifere campane si inizierà a fare i veri conti delle vittime. Ricordatevi di guardare tutti i video su youtube sulle inchieste durante le quali il pentito e famoso ex boss Carmine Schiavone parla dei rifiuti e gli uomini delle Forze dell´Ordine dopo decenni di collaborazione con lui confermano che il boss pentito Carmine Schiavone è credibile. Ricordiamoci che valorosi uomini delle Forze dell´Ordine come Roberto Mancini sono morti di tumore per aver creduto nelle inchieste e in valori uMani che invece molti uomini politici non sanno cosa sono....

Più bambini e adulti ricoverati per cancro nei comuni della provincia di Napoli e Caserta della cosiddetta "Terra dei fuochi": i dati sono dell'Istituto Superiore di Sanità, contenuti nell'aggiornamento del rapporto Sentieri. L'emergenza riguarda i bambini già dal primo anno di vita.

Un altro grande risultato (anche e non solo) di questo meraviglioso governo. Ovviamente non si notano qui ancora completamente gli effetti benefici del Jobs act, ma l'Istat prevede che, appena ciò avverrà, ci sarà una diminuzione delle morti. #ilbuontumore

Inserzionista Gerardo

ALTRE News


Donna cerca uomo

Articoli Italia
Tags
Donna cerca uomo Menopausa Orientamento universitario dieta detox Cannelloni Attentato Parigi Backup Chiamare gratis Capodanno Gamberi Licenziamenti Hard disk tosse tecniche di vendita Posti romantici Anatomia umana dormire bene prestazione sessuale Mal di denti tartufo Prescrizione multe Dieta equilibrata Spaghetti fagioli e cozze Annunci Girls Indicizzazione sito Lavorare in Francia Diventare carabiniere Imparare lo spagnolo Cistite rimedi naturali Assemblare un pc Polenta taragna dieta 1200 calorie capire se ti tradisce Corriere Incontri Orzaiolo rimedi naturali Soldi facili Vendere su internet Marketing strategico Vantaggio competitivo Bloccare pubblicita Spaghetti alla chitarra Dieta dissociata Dolci incontri Meditazione trascendentale Tagliatelle Tagliatelle ai funghi porcini Dieta ipoglicemica Ansia da prestazione Chiamami annunci Corso di fotografia online Dieta per diabetici Torta di carote Ravioli di patate Scrivere un curriculum Menu di natale Come fare un massaggio Giochi su Facebook Come eliminare i cookie Come funziona PayPal Dieta settimanale Turbo Donna Come installare windows 10 Friggere senza olio Cucinare il pesce Dieta per dimagrire pancia e fianchi Cacciucco alla livornese impotenza sessuale Annunci escorts Pulire i polmoni Dimagrire in fretta Chili con carne Organizzare armadio Cucinare i carciofi Calcolare la Tasi Scrivere una poesia Titoli azionari Licenziamento per giusta causa Aprire un bar Rimedi per dormire Hard disk esterni Offerte chiavette Stampante laser multifunzione Configurare uTorrent Come disinstallare mystartsearch Come addobbare la casa per natale Patate dolci al forno Come eliminare i brufoli Capodanno a Roma Noleggio film online Come baciare alla francese Come fare i capelli mossi Vellutata di zucca Come funziona Kik Come registrare lo schermo del telefono Divorzio consensuale
Sponsors

Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati