Svezia: ecco lo STIPENDIO per le NONNE che si prendono cura dei NIPOTI

(Firenze)ore 15:24:00 del 22/02/2019 - Categoria: , Economia, Esteri, Politica

Svezia: ecco lo STIPENDIO per le NONNE che si prendono cura dei NIPOTI

Una meravigliosa iniziativa per valorizzare l'enorme aiuto delle nonne durante la crescita dei bambini

Da sempre la nonna è considerata uno dei pilastri più importanti di ogni famiglia. Dolci, attente e amorevoli sono da sempre le protagoniste dei nostri ricordi da bambini. Chi di noi non ha mai passato un sabato mattina nel giardino della nonna mentre i genitori erano al lavoro? Insomma, le nonne dovrebbero diventare patrimonio dell’UNESCO per la loro fondamentale importanza durante la crescita di una famiglia.

La Svezia è conosciuto come uno degli stati a cui sta più a cuore valorizzare con agevolazioni e premi le persone meritevoli, che siano essi i dipendenti di un’azienda come i membri di una famiglia. Nei piani futuri della Svezia c’è un ulteriore obiettivo: dare un vero e proprio stipendio a quelle nonne che si occupano dei nipoti con amore e dedizione. Il compito che hanno le nonne sulla crescita di un nipote rappresenta infatti una grande responsabilità, una vera e propria professione senza pause o ferie. Al tempo stesso, i momenti che i nipoti passano con loro sono sicuramente formativi caratterialmente e rappresentano un tassello importante e indimenticabile della loro infanzia.

Proprio per questo motivo la Svezia ha deciso di testare un programma pilota per far percepire un salario a tutte quelle nonne che, dal lunedì al venerdì, si occupano di tenere e accudire i figli dei propri figli. Qual è lo scopo di questo programma? Proprio quello di incentivare il lavoro dei genitori e ottimizzare il livello di occupazione del Paese aiutando a trovare lavoro a chi, per motivi organizzativi o economici, non era in grado.

Il programma inizierà nelle città di Stoccolma e Dalarna dove 1000 famiglie faranno da test per sei mesi per poi, successivamente, ampliare il campo d’azione. Lo stipendio medio sarà di circa 700 euro con eventuali profitti extra e bonus.

La Svezia è un paese all’avanguardia da moltissimi punti di vista ma primeggia da sempre nel benessere psicologico dei suoi abitanti. Garantisce infatti benefit e vantaggi atti a migliorare lo stile di vita degli svedesi e, contemporaneamente, alzare il tasso di felicità a tutti, anche alle nonne che hanno sempre fatto il loro lavoro con felicità ed entusiasmo senza chiedere alcuno stipendio se non l’amore dei loro nipoti.

Da: QUI

Inserzionista Samuele

ALTRE News
Italia: RECORD europeo di SCUOLE CHIUSE PER VACANZE.
Italia: RECORD europeo di SCUOLE CHIUSE PER VACANZE.
(Firenze)
-

Voi cosa ne pensate? Preferireste vacanze (anche quelle natalizie) più corte, ma suddivise su più periodi dell’anno?
In effetti, la durata delle vacanze è un problema molto serio, su cui politici e...

Da 30 ANNI lo Stato spende meno di quanto incassa
Da 30 ANNI lo Stato spende meno di quanto incassa
(Firenze)
-

Ma quando si è creato il fardello del debito pubblico italiano? Tutto parte nel 1981, in cui accade un evento epocale, che fa da spartiacque nella storia della sovranità economica italiana
Ma quando si è creato il fardello del debito pubblico italiano? Tutto parte nel...

FALLIMENTO MOSE: costato 5,5 miliardi di euro
FALLIMENTO MOSE: costato 5,5 miliardi di euro
(Firenze)
-

State sereni, il suo obiettivo lo ha raggiunto: far mangiare tutti gli sciacalli che ci giravano intorno!
Mose, con le tangenti di Galan appartamenti di lusso a Dubai. Sequestrati 12,3...

2 milioni di emigrati dal meridione: la CRISI che spopola il SUD di cui NESSUNO PARLA
2 milioni di emigrati dal meridione: la CRISI che spopola il SUD di cui NESSUNO PARLA
(Firenze)
-

In un anno sono stati registrati 97mila stranieri in più, ma la popolazione è diminuita di 207mila unità
In un anno sono stati registrati 97mila stranieri in più, ma la popolazione è...

SOLO IN ITALIA! NIENTE Ape Sociale se hai una pensione estera di 40 euro
SOLO IN ITALIA! NIENTE Ape Sociale se hai una pensione estera di 40 euro
(Firenze)
-

Sono almeno 200 gli italiani vicini alla pensione, con i requisiti per l’accesso all’Ape Sociale, che si sono visti respingere o revocare la domanda perché beneficiari di piccole pensioni estere, anche di 30 o 40 euro
C‘è chi fuori dall’Italia ha fatto l’operaio, l’impiegato o il magazziniere...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati