Solita stangata GOVERNI TECNICI DOCET: in arrivo rincari sui carburanti

(Milano)ore 20:29:00 del 11/02/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Sociale

Solita stangata GOVERNI TECNICI DOCET: in arrivo rincari sui carburanti

Delinquenti incapaci, bugiardi. Hanno sempre negato l'eventualità di un ulteriore manovra. Ed ora, smentiti e costretti, mica tagliano quelle migliaia di enti inutili pieni di rottamati che succhiano sangue agli italiani.

Delinquenti incapaci, bugiardi. Hanno sempre negato l'eventualità di un ulteriore manovra. Ed ora, smentiti e costretti, mica tagliano quelle migliaia di enti inutili pieni di rottamati che succhiano sangue agli italiani. Oppure smettono di rubare. Cantone che ci sta a fare? Coprire i sinistri ladri? Si vergognino e si dimettano. Certo saranno ricordati ma per maledirli.

L'unica certezza è che aumenterà il prezzo dei carburanti. Da decidere il quanto, ma l'ipotesi più probabile è un 2%.

In sostanza si anticipa di una decina di mesi l'aumento già previsto dalle clausole di salvaguardia per il 2018 e così, di fatto, si rinuncia alla sterilizzazione degli aumenti futuri.

Gli uffici del ministero dell'Economia sono al lavoro ed entro il mese dovrebbe vedere la luce la prima parte della correzione chiesta dalla Commissione europea. Un terzo dei 3,4 miliardi dovrebbe essere trovato in tempi brevi e nel modo più sicuro. Circa un miliardo e mezzo dagli aumenti delle accise sui carburanti e sulle sigarette. Due punti percentuali, che corrispondono a un euro in più per ogni pieno di una utilitaria, solo per correggere il deficit dello 0,2% rispetto agli obiettivi della legge di bilancio. Un conto scaricato totalmente sulle famiglie e sulle aziende.

L'altra parte della fase uno, è infatti un taglio alle spese, l'unico della manovra, che è tutto tranne che una spending review. Si chiamano tagli semilineari. In sostanza si limita la capacità di spesa della pubblica amministrazione, generalmente quella centrale. La caratteristica di questo tipo di risparmio è che nell'anno successivo si trasformano in spese extra, oppure creano debito commerciale (quello che lo Stato fa nei confronti dei privati).

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
(Milano)
-

Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto disastroso sul nostro fisico, ma il perchè nessuno lo sa.
Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto...

Dichiarazione dei Redditi 2018: scadenze, minimo obbligo e dettagli
Dichiarazione dei Redditi 2018: scadenze, minimo obbligo e dettagli
(Milano)
-

E' terminato da poco il capitolo dichiarazioni 2017, e già si parla di quelle del prossimo anno.
La dichiarazione dei redditi 2018 non è obbligatoria per tutti. Il dilemma sorge...

Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
(Milano)
-

Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di Facebook abbia permesso la creazione di un esercito di troll a favore di molti governi nel mondo, compresa l’India, sotto forma di propaganda digitale finalizzata a manipolare le ele
Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di...

Pagamento dei sacchetti? SOLO L'INIZIO! In arrivo la stangata sulla PLASTICA!
Pagamento dei sacchetti? SOLO L'INIZIO! In arrivo la stangata sulla PLASTICA!
(Milano)
-

Il pagamento dei sacchetti biodegradabili al supermarket potrebbe essere solo l’antipasto di una stangata ben peggiore che nei prossimi mesi con molta probabilità si abbatterà sulle tasche degli italiani. 
Il pagamento dei sacchetti biodegradabili al supermarket potrebbe essere solo...

Trattenute pensioni 2018: cosa evitare
Trattenute pensioni 2018: cosa evitare
(Milano)
-

È la circolare 186/2017 dell’INPS a confermarlo, annunciando per i primi mesi del 2018 il recupero del conguaglio di perequazione dell’anno 2015.
TRATTENUTE PENSIONI GENNAIO/FEBBRAIO 2018 - L’INPS conferma: nel 2018 l’importo...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati