Sesso con sconosciuti sempre piu' diffuso in Italia

(Potenza)ore 20:18:00 del 26/05/2019 - Categoria: , Sesso

Sesso con sconosciuti sempre piu' diffuso in Italia

SESSO CON SCONOSCIUTI - «Don’t you know that you’re nothing more than a one night stand; tomorrow I’ll be on my way, and you can catch me if you can honey, take me by the hand and play that game again, yeah» se a urlarvelo fosse ancora Janis Joplin che a

SESSO CON SCONOSCIUTI - «Don’t you know that you’re nothing more than a one night stand; tomorrow I’ll be on my way, and you can catch me if you can honey, take me by the hand and play that game again, yeah» se a urlarvelo fosse ancora Janis Joplin che a quella One Night Stand ha dedicato una canzone epocale forse non la prendereste (così) male. Eppure: i partner non la prendono sempre benissimo questa dichiarazione di “una notte sola e poi mai più”. Errore: perché le donne che dichiarano che “una sola notte e via” potrebbe essere l’ennesimo, finto, tabù, sul sesso che si frantuma sullo zerbino degli anni Zero. Potrebbe (anche) essere la soluzione emotiva di sempre che lascia ancora l’amaro in bocca. 

Andare a letto con uno sconosciuto e dimenticarsene il giorno dopo è l’ultimo tabù sessuale rimasto? Scordarsi di come/quando/quante volte si può avere la memoria corta per una notte di sesso con uno sconosciuto (o quasi)? La risposta è nella ricerca condotta da Neha Gandhi su Refinery29. Anzi LE risposte che, ancora una volta, arrivano da parte di chi in quelle notti da One Night Stand ha trovato la soluzione per godersela, non soffrire più, e tornare a casa con il cuore felice per quello che è successo «aver fatto del buon sesso. Punto». A raccontarlo, nelle diverse storie raccolte dalla Gandhi sono donne molto diverse tra loro.

SESSO CON SCONOSCIUTI - Ma con un finale/riflessione molto più simile del previsto.

Nicole. «Ho incontrato un ragazzo su OkCupid e ci siamo dati appuntamento: solo che, quando ci siamo incontrati, eravamo decisamente troppo ubriachi per fare sesso. Una sera però passavo vicino a casa sua a Brooklyn e gli ho fatto uno squillo. Abbiamo bevuto un paio di drink (…) alle due di notte eravamo sul tetto del suo palazzo, parte un bacio e poi, prima che me ne renda conto, siamo entrambi seminudi. (…) Abbiamo fatto sesso lì di notte, sul tetto, rischiando di essere visti da tutto il vicinato. Poi ho trascorso la notte nel suo letto, no, non sul tetto, e la mattina l'abbiamo passata a cucinare frittelle. Non l’ho più rivisto. E no, non ho più fatto sesso su nessun tetto».

SESSO CON SCONOSCIUTI - Anonima 1. «Mi ero appena trasferita a New York, avevo 20 anni e ho googolato un po’ di locali gay in cerca della scena lesbo newyorkese. Scena che è del tutto inesistente da dove vengo io: il primo posto che ho trovato era un bugigattolo chiamato "bar" nel West Village. Dopo un’oretta che ero lì, da sola, una ragazza mi si è avvicinata, si è seduta a fianco a me, entrambe al bancone. Era stupenda: un’icona boho-chic. Abbiamo iniziato a parlare, bere, flirtare, baciarci e alla fine eravamo in un taxi dirette a casa sua. Non mi ricordo tutto, ho solo dei flash di noi due che facciamo sesso sul pavimento, nel letto, in cucina, sul divano, in bagno. Il mattino dopo abbiamo fatto colazione e siamo state in giro insieme. Così senza parlarne. Non l’ho più rivista salvo incrociarla un paio di volte da Zara, a Soho. Ma quando passeggio in zona la cerco ancora, inconsciamente…».

Anonima 2. «Ho avuto parecchi weekend assurdi a Montauk….ma il migliore è stato quando sono finita a fare sesso con un ragazzo sul portico di casa sua…quando tutti dormivano al piano di sopra! Non avevo alcuna intenzione di andare così oltre…ma mi sono letteralmente sciolta quando mi ha sfiorato la schiena eh...tutto è successo. Poco dopo ha chiamato un taxi e mi ha portato a casa. Non l’ho mai più sentito in vita mia. Ma quel portico me lo ricorderò per sempre».

Sesso veloce, gratis e con perfetti sconosciuti. Eh si, oggi per incontrasi e “conoscersi”, basta il tempo di un click. Darsi appuntamento solo per fare sesso, senza condividere nulla, neanche una pausa caffè è la tendenza che sta spopolando grazie ai social network dedicati al sesso. Una nicchia? Macché, spuntano qua e la come funghi  sull’online. Scambi di coppia, annunci erotici, racconti, carsex parking, forum, chat erotica, c’è davvero di tutto, addirittura suddiviso per città in modo da orientare al meglio le sex victims e accompagnarle negli abissi delle nuove sfaccettature e tendenze sessuali.

L’online e i social hanno completamente rivoluzionato modalità di approccio e  possibilità di incontrarsi amplificandole a dismisura, tanto che è possibile conoscere una persona e darsi appuntamento per fare sesso il tutto in pochissimi minuti. Se un tempo l’online prometteva di far conoscere l’anima gemella, oggi offre un amante nuovo ogni sera e sono in tantissimi ad utilizzare questa forma di comunicazione, perché il sesso fine a se stesso, senza relazione e senza necessità di sedersi al bar per bersi una bibita, fa gola a molti, anzi moltissimi.

«La velocità è la forma di estasi che la rivoluzione tecnologica ha regalato all’uomo» ha scritto Milan Kundera, il celebre autore de “L’insostenibile leggerezza dell’essere”. Una velocità che oggi coinvolge tutta l’esistenza delle persone, anche nell’ambito delle relazioni. Basta corteggiamenti e flirt, basta desiderio di sfida e gioia di conquista. Per fare sesso basta un’App, un social network o un sito. Facile no?

 

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Sesso orale: come mai a qualche donna non piace?
Sesso orale: come mai a qualche donna non piace?
(Potenza)
-

SESSO ORALE, PERCHE' AD ALCUNE NON PIACE - Perché si pratica il sesso orale?
SESSO ORALE, PERCHE' AD ALCUNE NON PIACE - Perché si pratica il sesso orale? È...

Sempre meno sesso? Colpa dei videogames!
Sempre meno sesso? Colpa dei videogames!
(Potenza)
-

Stando a una ricerca condotta dal The Washington Post, e riportata da Daily Star, il 28% dei maschietti under 30 dichiara di non aver avuto rapporti sessuali nell’ultimo anno. 
MENO SESSO PER COLPA DEI VIDEOGAMES? Sebbene il web dilaghi di applicazioni atte...

Sesso sicuro: come lo fanno gli italiani?
Sesso sicuro: come lo fanno gli italiani?
(Potenza)
-

- Se la paranoia non è salutare e per niente sexy, è invece molto raccomandato essere sempre prudenti e consapevoli.
SESSO SICURO: COME LO FANNO GLI ITALIANI? - Se la paranoia non è salutare e per...

Sesso in auto scomodo? Ecco le migliori posizioni
Sesso in auto scomodo? Ecco le migliori posizioni
(Potenza)
-

SESSO IN AUTO - Quando si pensa o viene la voglia di fare sesso in automobile, la prima preoccupazione di tutti - siamo sinceri - è trovare la posizione più comoda e sicura.
SESSO IN AUTO - Quando si pensa o viene la voglia di fare sesso in automobile,...

Ridere quando si fa sesso? Ecco perche' accade
Ridere quando si fa sesso? Ecco perche' accade
(Potenza)
-

RIDERE MENTRE SI FA SESSO - Ti sei mai chiesta se ridere mentre si fa sesso è normale? 
RIDERE MENTRE SI FA SESSO - Ti sei mai chiesta se ridere mentre si fa sesso è...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati