Sesso a casa dei tuoi? Ecco i migliori consigli

(Bologna)ore 19:04:00 del 06/12/2017 - Categoria: , Sesso

Sesso a casa dei tuoi? Ecco i migliori consigli

Fare sesso a casa dei propri genitori è una delle situazioni imbarazzanti in cui prima o poi capitano tutti.

Fare sesso a casa dei propri genitori è una delle situazioni imbarazzanti in cui prima o poi capitano tutti. Un po' perché non si può sempre far coincidere la libido con la casa libera, un po' perché la passione arriva quando meno te lo aspetti, fatto sta che il rischio di essere scoperti è dietro l’angolo.

Non solo: la paura e l'imbarazzo potrebbero essere tali da rendere il rapporto scadente, freddo, inconcludente, facendo diventare inutile l'averci provato senza aspettare il momento propizio. Fortunatamente qualche trucco per gestire al meglio la situazione esiste e noi ve lo vogliamo svelare.

Sesso a casa: complicità con la sorella

Avete una sorella all’incirca della vostra età? Bene, diventate complici per fare sesso a casa in tutta sicurezza. Se avete in mente di organizzare un romantico pomeriggio a casa, fatevi coprire da lei con i vostri genitori. Progettando un piano perfetto, filerà tutto liscio. Ma preparatevi alla possibilità di dover, prima o poi, ricambiare il favore.

Sesso a casa dei genitori: chiudersi a chiave

Se la libido è troppo forte, se non ce la fate proprio a resistere, ma i vostri genitori potrebbero rientrare da un momento all’altro, fate una cosa: chiudetevi a chiave in camera vostra. Certo, se dovessero rientrare capirebbero comunque tutto, ma almeno gli evitereste scene hot di voi e il partner nudi e in scene poco consone che potrebbero scioccarli per sempre.

Sesso a casa: controllate l’agenda dei genitori

Se i vostri genitori hanno l’abitudine di tenere un’agenda con tutti gli appuntamenti settimanali, sbirciatela prima di far venire il vostro ragazzo a casa. Se non ce l’hanno provate, delicatamente, ad indagare sui loro impegni del giorno o dei giorni a venire. Anche se gli imprevisti sono incalcolabili, sapendo i loro piani potrete pianificare meglio anche voi qualche ora di intimità a casa con il partner.

Sesso a casa: fate il gioco del silenzio

Mettiamo il caso che, invece, i vostri genitori siano a casa, ma in un’altra stanza e che a voi scatti la passione. Come la mettiamo? Non ce la fate a resistere, è tutto il pomeriggio o tutta la sera che il partner vi fa capire che vorrebbe farlo. Cosa fare? Se siete sicuri che i vostri genitori non si schioderanno da lì (se per esempio è sera e loro sono a letto), fate il gioco del silenzio. Promettetevi a vicenda dinon fare un fiato durante il piacere. In fondo fare sesso in una condizione poco tranquilla, può trasformarsi in un gioco sexy altamente erotico.

Sesso a casa con i tuoi: consigli

Mettiamo ancora il caso che vogliate fare sesso con il partner mentre ci sono i genitori a casa, puntate a qualcosa di lento, che magari inizi, poi si interrompa e poi riprenda. Qualcosa di cui i vostri genitori non possano accorgersi minimamente, ma che alzi notevolmente la stanghetta della libido di entrambi. Quando poi il campo sarà libero, gettarvi nella più libera passione sarà ancora più eccitante.

Sesso a casa ma non sul letto!

Ricordatevi che se volete fare sesso a casa, con i genitori presenti o assenti, il letto non è il posto ideale. Spesso cigola o sbatte al muro, comunque fa rumore e potrebbe insospettire i vostri genitori o, in loro assenza, i vicini. Meglio il pavimento!

Sesso a casa: la scusa di dover studiare

Molti genitori non ci cascano più, ma potete sempre provare a giocarvi la carta del “devo studiare”, chiudendovi in camera con il vostro fidanzato, sempre che questo sia un compagno della vostra classe o dell’università. Attenzione, però, perché quasi sicuramente mamma e papà si insospettiranno e potrebbero finire per origliare dalla porta o per trovare mille scuse per bussarvi in continuazione (merenda, caffè, telefonata, etc.).

Sesso a casa, mettete un po’ di musica

Se vi scatta la passione all’improvviso, mentre vostra mamma è di là a cucinare, vostro padre nello studio a lavorare e siete certi che ne avranno almeno per mezz’ora, lasciatevi andare con il partner ma, per coprire rumori molesti,mettete un po’ di musica e, come suggerito prima, chiudetevi a chiave.

Sesso con i tuoi: niente preliminari?

Ci sembra abbastanza scontato, ma vogliamo comunque sottolinearlo. A casa, in presenza dei genitori, non potrete sempre fare l’amore in tutta calma, dunque, dovrete eliminare qualcosa. Ad esempio i preliminari o, in alternativa, se proprio non potete farne a meno, dedicatevi solo a questi, lasciando per un momento di maggiore tranquillità il rapporto completo.

Sesso in casa: accendere la tv

Un altro trucco da mettere in pratica per coprire i rumori e non dare troppo nell’occhio dei vostri genitori, è accendere la tv. Di sera, ad esempio, quando i genitori sono già in camera da letto e voi sul divano a vedere un film, difficilmente verranno a vedere cosa state facendo, soprattutto se continueranno a sentire soltanto il brusio della televisione.

Tutto chiaro? Non vi resta che provare uno o più di questi consigli, par fare sesso a casa senza rischi

Da: QUI

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Donne traditrici: come un uomo le riconosce in fretta
Donne traditrici: come un uomo le riconosce in fretta
(Bologna)
-

Gli uomini sono in grado di capire se una donna tende al tradimento o meno semplicemente guardandola in faccia.
Gli uomini sono in grado di capire se una donna tende al tradimento o meno...

Petting! Come pomiciare??
Petting! Come pomiciare??
(Bologna)
-

Dicono che ci sia un revival del petting, di quella variabile del sesso che comincia con le dita e finisce  con la bocca o poco più.
Dicono che ci sia un revival del petting, di quella variabile del sesso che...

I 4 sogni erotici piu' ricorrenti
I 4 sogni erotici piu' ricorrenti
(Bologna)
-

A tutte, almeno una volta, è successo di sognare qualcosa di molto, molto lontano da noi... Ma che significato ha?
Capitano a tutte noi, ci lasciano perplesse, scosse e generano mille domande...

Sonnambuli sessuali: ecco cosa sono i Sexomnia
Sonnambuli sessuali: ecco cosa sono i Sexomnia
(Bologna)
-

C’è chi durante il sonno mormora parole oscene, chi allunga la mano per toccare il compagno, chi si dà a pratiche onanistiche, e c’è anche chi, senza svegliarsi, riesce ad avere un rapporto sessuale completo.
C’è chi durante il sonno mormora parole oscene, chi allunga la mano per toccare...

Cinque miti da sfatare sul sesso!
Cinque miti da sfatare sul sesso!
(Bologna)
-

Alcuni concetti piuttosto confusi (e diffusi) sul piacere
Se c’è una regola aurea sul sesso, è che non esistono regole. Eppure la...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati