Rio de Janeiro, guida passo passo

(Milano)ore 16:24:00 del 04/09/2018 - Categoria: , Luoghi da visitare

Rio de Janeiro, guida passo passo

Una volta in cima e ai piedi della statua, potrete godere di una vista incredibile su gran parte della città e scattare la classica foto ricordo. Non potete tornare da Rio senza essere saliti qui in cima.

Rio de Janerio, se osservata dal Corcovado o dal Pan di  Zucchero, è sicuramente una delle città più belle del mondo.

Le curve perfette di Copacabana e Ipanema, interminabili spiagge bianche, sono circondate da colline di granito ricoperte da vegetazione tropicale (i morros) che spuntano ovunque sul territorio, mentre i grattacieli sembrano sottrarre spazio alla foresta. Ma Rio de Janeiro è anche folclore: le partite di calcio e pallavolo sotto al sole cocente, il Carnevale di Rio, la simpatica confusione della sua gente, il colore della pelle che rende tutto più esotico, più sensuale.

E ancora dal differente modo di interpretare la vita, con allegria, ottimismo, anche quando la realtà delle cose spingerebbe a fare al contrario.  I colori, i suoni, i profumi, i ritmi delle sue strade e dei suoi mercati. Qui basta una latta per creare ritmo, una chitarra e un tamburo per attirare gente che canta e balla in ogni angolo della strada o all'esterno di un bar, tra una cerveza, una caipirinha o una rinfrescante agua de coco.

Cosa vedere a Rio de Janeiro

A Rio de Janeiro ci sono alcuni luoghi da visitare che non potete perdere assolutamente. Alcuni sono delle attrazioni turistiche di livello mondiale; altri dei posti meno conosciuti ma altrettanto emozionanti. Una volta visitate le principali attrazioni di Rio de Janeiro, tornerete con dei bei ricordi, emozioni intense e tante belle fotografie.

Cristo Redentore e Corcovado

La grande statua del Cristo Redentor è un’icona di Rio de Janeiro e un simbolo del Brasile. Scegliete un giorno di sole con il cielo terso e salite qui, magari con il caratteristico trenino (il bondinho). Una volta in cima e ai piedi della statua, potrete godere di una vista incredibile su gran parte della città e scattare la classica foto ricordo. Non potete tornare da Rio senza essere saliti qui in cima.

La spiaggia di Ipanema

Conosciuta in tutto il mondo per la canzone Garota de Ipanema, scritta da Tom Jobim e Vinicius de Moraes, è una bellissima spiaggia urbana. I colori, i suoni, la luce di Ipanema vi sembreranno (e lo sono) unici. Tutto sarà incredibilmente diverso dalle spiagge cui siamo abituati in Europa. Fate un bagno qui (occhio alle onde) e ammirate la maestà del Morro Dois Irmãos, la montagna dei due fratelli sullo sfondo, ai cui piedi si trova la favela di Vidigal. Passeggiate sul lungomare oppure prendete una bicicletta e andate ad ammirare il tramonto dalle rocce dell’Arpoador, sul lato opposto della spiaggia.

Pan di Zucchero

Un altro luogo speciale, un altro simbolo di Rio de Janeiro. Il Pan di Zucchero fa parte dello skyline della città. Lo avrete visto mille volte in televisione: la “montagna brasiliana su cui si sale con la funivia”… Arrivare qui in cima è semplicemente magico. Fatelo al tramonto e potrà succedervi di piangere per tanta bellezza.

Spiaggia di Copacabana

Altra spiaggia di fama mondiale. Enorme, affollata, piena di persone che praticano ogni tipo di sport di spiaggia. Copacabana è più popolare di Ipanema e, a modo suo, altrettanto affascinante. Fatevi una lunga camminata e arrivate fino alla montagna sul finale della spiaggia. Ammirate pescatori, surfisti e tuffatori e bevete una caipirinha comodamente seduti su uno dei mitici chioschi della spiaggia.

Quartiere di Santa Teresa

Venite in questo quartiere alto e acciottolato di Rio de Janeiro e passeggiate tra dimore storiche, atelier, gallerie d’arte e musei ed edifici culturali. Provate l’ebbrezza di salire con il bondinho, il piccolo tram che dal centro della città arriva fino a Santa Teresa, passando sopra gli archi della Lapa.

Stadio Maracanã

Aver visto una partita di calcio allo Stadio Maracanã di Rio de Janeiro, è qualcosa che, per tutta la vita, potrete raccontare di aver fatto. Entrare qui dove hanno giocato Pelé e tanti altri campioni è emozionante.

Inserzionista Samuele

ALTRE News
Luoghi da visitare BAVIERA
Luoghi da visitare BAVIERA
(Milano)
-

La Baviera è una delle zone più belle della Germania: ecco cosa vedere cosa fare.
La Baviera è una delle regioni più suggestive delle Germania, una zona ricca di...

Posti da visitare in primavera 2019 in Europa
Posti da visitare in primavera 2019 in Europa
(Milano)
-

Zagabria, Grasse, Losanna, Valencia, Salisburgo: 5 città europee da visitare a Pasquetta o in occasione dei prossimi ponti di primavera.
Non tutti hanno la possibilità di prendersi un lungo periodo di ferie,...

8 Biblioteche piu' belle da visitare a Milano
8 Biblioteche piu' belle da visitare a Milano
(Milano)
-

Dall'Ambrosiana alla Braidense, passando per la Sormani. Il nostro elenco di indirizzi imperdibili
Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di trovarsi nella magica...

Tour Sicilia 2019 da visitare!
Tour Sicilia 2019 da visitare!
(Milano)
-

Organizzare un tour della Sicilia è il modo migliore per visitare questa fantastica regione: ecco i consigli da seguire.
La Sicilia è sicuramente una delle regioni d’Italia più belle e affascinanti,...

Primavera 2019: ecco le 5 citta' migliori da visitare!
Primavera 2019: ecco le 5 citta' migliori da visitare!
(Milano)
-

Da Amsterdam a Barcellona, le mete migliori per festeggiare l'arrivo della bella stagione fra festival, arte, divertimento e buon cibo
Con l'arrivo della primavera cresce la voglia di viaggiare. Niente di più comodo...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati