Ricetta e preparazione Penne all'Arrabbiata

(Bari)ore 08:12:00 del 12/10/2018 - Categoria: , Cucina

Ricetta e preparazione Penne all'Arrabbiata

In realtà pare derivi dal fatto che a causa del peperoncino chi mangia le penne all’arrabbiata rischia di diventare rosso in volto, tipico colore del volto delle persone arrabbiate, da cui appunto deriva il nome questo piatto.

 

Le penne all’arrabbiata sono un piatto tipico di Roma, diffuso in tutto il Lazio. Questa regione ci regala un piatto ormai divenuto parte della cultura culinaria dell’intero stivale, così come successo per gli spaghetti cacio e pepe e la pasta alla carbonara. Le penne all'Arrabbiata sono una specialità preparata con pochi e semplici ingredienti, ma dal sapore deciso, realizzata con un sugo di pomodori fatti saltare in aglio e peperoncino. Protagonista di molti film indimenticabili come la Grande Abbuffata di Ferreri o 7 chili in 7 giorni con Pozzetto, le penne all’arrabbiata sono una ricetta molto amata, spesso usata come spuntino notturno in occasione di raduni fra amici, perché di semplice e rapida realizzazione.

Il nome arrabbiata è singolare. In realtà pare derivi dal fatto che a causa del peperoncino chi mangia le penne all’arrabbiata rischia di diventare rosso in volto, tipico colore del volto delle persone arrabbiate, da cui appunto deriva il nome questo piatto.

Scegliete voi se arricchire questa pasta con del Pecorino romano DOP o gustarla così!

Conservazione

Si consiglia di consumare le penne all'arrabbiata appena preparate. In alternativa è possibile conservarle per 1 giorno in frigorifero.

Consiglio

Utilizzate anche il peperoncino fresco e guarnite ciascun piatto con del Pecorino romano!

INGREDIENTI

• 400 g di pomodori maturi

• 400 g di penne

• 1 peperoncino rosso

• 2 spicchi d'aglio

• olio

• prezzemolo qb

• pecorino romano qb

COME PREPARARE: PENNE ALL'ARRABBIATA

Taglio l'aglio a fettine sottili e in una padella faccio insaporire l'olio.

Aggiungo il peperoncino a listarelle. Nel frattempo elimino la buccia dei pomodori (con l'apposito strumento o sbollentandoli per alcuni istanti), tolgo semi e filamenti, quindi riduco la polpa a listarelle.

Prima di aggiungere i pomodori in padella, elimino l'aglio.

Cuocio la pasta in abbondante acqua salata. Intanto faccio andare il sugo a fiamma dolce. Passati sei minuti scolo le penne e termino la cottura in padella, col sugo.

Impaiatto e completo le penne con pecorino grattugiato e prezzemolo tritato.

 

Inserzionista Carla

ALTRE News
Cucina facile: Croissant salati
Cucina facile: Croissant salati
(Bari)
-

Per realizzare i Croissant salati, ho utilizzato un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, se disponete di un rotolo di pasta sfoglia tonda guardate nell’articolo : Croissant di pasta sfoglia, troverete tutti i passaggi per intagliare i triangoli facilment
  Siete amanti dei croissant, ma preferite iniziare la giornata con salumi e...

Cucina facile: Pancotto con le cozze
Cucina facile: Pancotto con le cozze
(Bari)
-

Quando saranno aperte aggiungete tre bicchieri d’acqua e lasciate bollire, a tegame coperto, per una decina di minuti.
  Il pancotto è una preparazione molto antica, fatta con ingredienti poveri e...

Ricetta e preparazione Biscotti all'amarena
Ricetta e preparazione Biscotti all'amarena
(Bari)
-

Tagliate a fette il rotolo ottenendo delle fette spesse 2/3 dita
  Entrando in una caffetteria o un pastificio napoletano non potrete fare a...

Ricetta facile: Porri al prosciutto
Ricetta facile: Porri al prosciutto
(Bari)
-

Eliminate la parte verde, lavateli e sbollentateli in acqua salata per 5 minuti. Scolateli e sgocciolateli in modo che perdano più acqua possibile.
  I porri, con il loro gusto intenso ma meno pungente della cipolla, sono degli...

Cucina: Paniscia alla novarese
Cucina: Paniscia alla novarese
(Bari)
-

Spesso le preparazioni di risotti, minestre e zuppe ci riportano con la mente ai nostri nonni, alla passione con cui preparavano pranzi e cene e al tepore della loro casa.
  Quando le giornate diventano sempre più fredde e uggiose, un buon piatto...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati