Renzi e i suoi burattini del potere

(Trento)ore 09:08:00 del 18/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

Renzi e i suoi burattini del potere

A differenza di quanto finora noto, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha fatto alla Turchia delle promesse concrete, con tanto di numeri, sui contingenti di cosiddetti profughi siriani: tra i 150.000 e i 250.000 direttamente dalla Turchia.

SVELATO DAL GIORNALE TEDESCO DIE WELT
Patto Merkel-Erdogan sulla testa dei cittadini di tutti gli Stati Ue: in arrivo 250 mila sedicenti profughi all’anno dalla Turchia. Italia compresa. Alla quale spetterebbero, calcolando la partecipazione percentuale al budget UE, almeno 25 mila di questi sedicenti profughi islamici ogni anno. Oltre a quelli che raccattiamo in Libia.

A differenza di quanto finora noto, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha fatto alla Turchia delle promesse concrete, con tanto di numeri, sui contingenti di cosiddetti profughi siriani: tra i 150.000 e i 250.000 direttamente dalla Turchia.

Lo scrive il quotidiano Die Welt nell’anticipare i contenuti delle ricerche di un suo giornalista, Robin Alexander, rivelando un retroscena scomodo nei giorni in cui in Europa si consuma un duro scontro con la Turchia di Erdogan. A dimostrazione di come l’immigrazione sia un’arma di ricatto: sia utilizzando i clandestini, sia i propri cittadini già residenti nelle nazioni europee.

All’indomani il piano concordato da Merkel e Davutoglu venne presentato al consiglio Ue e i capi di stato e di governo (Renzi compreso) lo approvarono poi nel documento conclusivo del vertice come un piano di “accoglienza volontaria per ragioni umanitarie”. Nel testo i numeri non vennero messi nero su bianco, perché i popoli non devono sapere.La “promessa” sarebbe stata avanzata la sera del 6 marzo 2016, alla vigilia del vertice Ue, nel corso di un incontro presso la rappresentanza turca a Bruxelles tra la cancelliera e l’allora premier turco Ahmet Davutoglu.

Inserzionista Samuele

ALTRE News
Che fine ha fatto l'Isis?
Che fine ha fatto l'Isis?
(Trento)
-

L’attenzione dei media, italiani e non, sull’Isis è scemata notevolmente. Qual è oggi lo scenario nella vasta zona che ha visto in questi anni il dominio del Califfato?
Per anni ha occupato le prime pagine di tutti i quotidiani nazionali ed...

Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
(Trento)
-

Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media), così come loro le hanno rese pubbliche di modo che ognuno possa farsi la propria idea.
Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media),...

Lavora, produci e TACI.
Lavora, produci e TACI.
(Trento)
-

Arriverà il giorno che i giovani menefreghisti d'oggi arriveranno a 50 anni, si guarderanno attorno e diranno....
Arriverà il giorno che i giovani menefreghisti d'oggi arriveranno a 50 anni, si...

Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
(Trento)
-

I risultati di uno studio europeo: il nostro Paese è il peggiore tra quelli occidentali. Con quello che viene sottratto alla comunità si potrebbero risolvere le principali emergenze sociali
E' l'Italia il Paese con il più alto livello di corruzione in Europa. Almeno in...

Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
(Trento)
-

Il primo ministro francese Edouard Philippe annuncerà una moratoria sull’aumento delle tasse sui carburanti
Il primo ministro francese Edouard Philippe, secondo fonti governative, è pronto...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati