Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!

(Roma)ore 23:43:00 del 17/02/2019 - Categoria: , Denunce, Salute, Scienze, Sociale

Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!

Molti degli alimenti che consumiamo non arrivano dalla nostra terra, ma sono importati da altri paesi e sono anche i cibi più pericolosi e da evitare.

Ecco la lista dei 10 cibi più inquinati al mondo – Molti degli alimenti che consumiamo non arrivano dalla nostra terra, ma sono importati da altri paesi e sono anche i cibi più pericolosi e da evitare.

Questo perché è difficile controllare il livello di garanzia su questi prodotti in quanto non seguono le regole imposte dall’Unione Europea.

Tra i paesi che hanno ricevuto più notifiche per prodotti non conformi troviamo: Turchia, Cina, Spagna, India e Stati Uniti.

Molti degli alimenti di questa lista li consumiamo abitualmente per questo dobbiamo porre maggiore attenzione quando li acquistiamo, verificando la provenienza.

I 10 cibi più pericolosi e inquinati

Pesce pangasio del Vietnam:  questo è in assoluto il cibo più pericoloso al mondo in quanto ha elevatissimo contenuto di metalli pesanti responsabili dell’insorgenza di tumori.

Pistacchi dagli Usa: a seguire nella lista troviamo i pistacchi, soprattutto quelli provenienti dagli Usa e in modo particolare quelli già sgusciati che contengono alte percentuali di aflatossine cancerogene.

Frutta e verdure dall’Egitto: rilevata una presenza irregolare di pesticidi specialmente in olive e fragole.

Ancora pistacchi, ma dall’Iran: per la seconda volta i pistacchi, questa volta con provenienza Iran.

Frutta secca e semi dall’India: l’allarme riguarda la salmonella in questo caso (specie per i semi di sesamo).

Frutta e verdura dalla Turchia: si guadagna il sesto posto con i fichi secchi non a norma per aflatossine e i peperoni per pesticidi.

Pesce spagnolo: a causa degli elevati allarmi notificati nel 2015. siamo nella comunità europea questa volta, ma tonno e pesce spada dalla Spagna sono considerati fuori norma per il contenuto di metalli pesanti.

Peperoncino dall’India: ancora l’India fa da protagonista con peperoncino, spezie ed erbe officinali che hanno tracce di pesticidi oltre i limiti consentiti

Arachidi cinesi: le arachidi sono contaminate da aflatossine cancerogene e per questo considerate pericolose

Nocciole dalla Turchia: anche in questo caso considerate pericolose a causa della contaminazione da aflatossine cancerogene.

Da: Jeda

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Roma)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Roma)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Roma)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
(Roma)
-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Roma)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati