Mass Effect Andromeda, la nostra prova

(Cagliari)ore 18:04:00 del 19/03/2017 - Categoria: , Videogames

Mass Effect Andromeda, la nostra prova

Il gameplay dinamico di Andromeda poi si sposa alla perfezione con la necessità di dare nuova linfa vitale a una modalità che in passato funzionava ma che oggi necessitava decisamente di una svecchiata: le mappe non troppo grandi e al contrario sviluppate

Mass Effect: Andromeda porta i giocatori nella galassia di Andromeda, molto lontano dalla Via Lattea. Qui i giocatori guideranno la nostra battaglia per una nuova dimora in un territorio ostile dove NOI siamo gli alieni.
Questa è la storia del prossimo capitolo dell’umanità, e le decisioni del giocatore prese durante il gioco definiranno la nostra sopravvivenza nella galassia di Andromeda. Diventa Pioniere: Traccia il Tuo Percorso in una Nuova e Pericolosa Galassia. Svela I misteri della Galassia di Andromeda mentre scopri ricchi mondi alieni alla ricerca della nuova dimora dell’umanità.
L’Universo Mass Effect che Ami: Guida i Primi Umani in Andromeda nella Ricerca Disperata per la nostra Nuova Casa. In questo nuovo capitolo di Mass Effect incontra e recluta nuovi ed interessanti personaggi coinvolti in un’epica saga spaziale piena di mistero e conflitti galattici. Combatti come Mai Prima: Porta il tuo Team di Pionieri in Battaglia contro Nemici e Creature Terrificanti. Nuove aggiunte come ambienti distruttibili. salti aumentati per una verticalità più spiccata, e nuovissime armi e Biotici rendono il combattimento più coinvolgente che mai.


Decidi la Tua Strada: Crea un Eroe Formidabile con Armi Poteri e Tecnologia Incredibili. Con alberi di progressione per le abilità e per le armi molto più flessibili, puoi replicare il tuo stile di gioco per renderti inarrestabile contro nuovi potentissimi nemici alieni.

Il gameplay dinamico di Andromeda poi si sposa alla perfezione con la necessità di dare nuova linfa vitale a una modalità che in passato funzionava ma che oggi necessitava decisamente di una svecchiata: le mappe non troppo grandi e al contrario sviluppate anche e sopratutto in verticale obbligano il giocatore a familiarizzare con il nuovo sistema di combattimento che una volta aver appreso al meglio si rivelerà funzionale, divertente e appagante.

Come in Mass Effect 3 torna poi il sistema di combo, che vi permetterà di fare danni bonus ai nemici combinando le vostre abilità con quelle dei compagni: attenzione a sottovalutare la difficoltà della modalità, perchè al netto di un approccio che potrà sembrarvi casual e poco approfondito la modalità orda di Andromeda si rivelerà molto molto ostica se giocata a livelli di difficoltà più alta. Interessante anche il ponte di collegamento che unisce single player e multiplayer: durante il corso dell'avventura infatti potremo impiegare la milizia del Nexus in missioni speciali, nel caso in cui quest'ultime siano troppo complicate c'è la possibilità di svolgerle in prima persona. Questo vuol dire esser catapultati nel multigiocatore e, una volta portato a termine l'obbiettivo, ottenere reward per entrambe le modalità.

Buona anche la tenuta dei server, nonostante qualche piccolissimo momento di lag che però non ha compromesso per nulla l'esperienza di gioco: ovviamente aspetteremo di giocarci ancora diverse ore e con molte più persone a popolare le partite prima di arrivare a un parere definitivo.

Inserzionista Alberto

ALTRE News
Dead Rising 4, la prova
Dead Rising 4, la prova
(Cagliari)
-

Quello che invece funziona meno sono le fasi investigative, nelle quali vanno esplorati gli ambienti e le stanze alla ricerca di indizi, momenti lenti che spezzano il ritmo al contrario sempre sostenuto delle sezioni action.
Se sullo showfloor della Gamescon di Colonia Dead Rising era presente con la...

La prova di Kona
La prova di Kona
(Cagliari)
-

In particolare, gli sceneggiatori si dimostrano bravissimi nel veicolare le sensazioni di solitudine e di inquietudine che derivano dal non incontrare anima viva (con una sola, e per nulla amichevole, eccezione) e dal non sapere che fine abbiano fatto tut
Uno dei più grandi problemi della narrativa videoludica è sempre stato quello di...

Battlefield 1 They Shall Not Pass, guida passo passo
Battlefield 1 They Shall Not Pass, guida passo passo
(Cagliari)
-

Gli sterminati campi di papaveri della mappa Breccia, le alture in fiamme di Verdun, la fortezza inespugnabile di Fort Vaux e il villaggio ormai abbandonato nel centro di Soissons sono solo alcuni degli elementi che avvolgono chiunque metta piede nelle nu
L'espansione di Battlefield 1 They Shall Not Pass introduce nella Grande Guerra...

WARTILE, cosa conoscere
WARTILE, cosa conoscere
(Cagliari)
-

Al momento del lancio in Early Access, WARTILE mette a disposizione solo tre classi differenti di vichinghi, che non lasciano un granché spazio a varianti tattiche da applicare sul campo, così come l’armamentario, gli scudi, gli elmi e le armature paiono
In molti vorremmo avere la stanza piena di amiboo, action figures, varia...

Miglior monitor gaming, guida passo passo
Miglior monitor gaming, guida passo passo
(Cagliari)
-

Da questo elemento, infatti, scaturisce la qualità complessiva del pannello, anche perché se c’è forte luminosità nell’ambiente in cui si trova il monitor in caso di scarsa luminosità del pannello non vedrai bene le immagini.
MIGLIOR MONITOR GAMING: CONSIGLI - Hai deciso di sostituire il tuo monitor e di...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati