Mandato Zero: come funziona?

(Genova)ore 19:14:00 del 28/07/2019 - Categoria: , Economia, Politica

Mandato Zero: come funziona?

COME FUNZIONA IL MANDATO ZERO DEL M5S - Gli iscritti del Movimento 5 Stelle hanno approvato tutte le cinque proposte di modifica all’organizzazione del partito proposte da Luigi Di Maio e messe al voto sulla piattaforma Rousseau, compresa la novità del co

COME FUNZIONA IL MANDATO ZERO DEL M5S - Gli iscritti del Movimento 5 Stelle hanno approvato tutte le cinque proposte di modifica all’organizzazione del partito proposte da Luigi Di Maio e messe al voto sulla piattaforma Rousseau, compresa la novità del cosiddetto Mandato Zero” per consiglieri comunali e provinciali. In totale, sono state oltre 123mila le preferenze espresse per tutti i cinque quesiti messi al voto dal capo politico, come annunciato sul Blog delle Stelle che ha reso pubblici i risultati della consultazione: “Alle 13 di oggi, venerdì 26 luglio, si è chiusa la procedura di votazione da parte degli iscritti sulla nuova organizzazione del MoVimento 5 Stelle – si legge sulla piattaforma – Per i 5 quesiti sono state espresse in totale 123.755 preferenze”.

COME FUNZIONA IL MANDATO ZERO DEL M5S - Nel post si continua dicendo che “c’è stata una grande partecipazione nel corso di questi due giorni e in molti hanno votato anche nella fascia notturna, il che dimostra che l’idea di ampliare la fascia oraria per permettere a tutti di partecipare e di avere il tempo necessario per approfondire è stata particolarmente utile e apprezzata. Ma non solo, molte altre sono state le innovazioni che ci hanno permesso di rendere ancora più efficienti e rapide le operazioni di voto”.

COME FUNZIONA IL MANDATO ZERO DEL M5S - Il Movimento 5 Stelle annuncia l’esito del voto con un post sul blog delle stelle, in cui rivendica anche la “grande partecipazione nel corso di questi due giorni e in molti hanno votato anche nella fascia notturna, il che dimostra che l’idea di ampliare la fascia oraria per permettere a tutti di partecipare e di avere il tempo necessario per  approfondire, è stata particolarmente utile e apprezzata”. Ci sono altre innovazioni introdotte con questa votazione, come quella dei documenti di approfondimento messi a disposizione, così come la possibilità per gli iscritti di verificare lo stato di iscrizione e abilitazione attraverso un “bollino colorato” per avere un feedback immediato.
Per gli utenti è stato possibile consultare anche lo storico delle proprie votazioni su Rousseau: ogni iscritto può vedere a quali ha partecipato. Inoltre, si poteva condividere sui social la propria “esperienza di voto”. E, infine, è stato attivato durante la votazione il “servizio di assistenza e supporto live agli utenti sulla pagina Fb Associazione Rousseau”.

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Risparmiare denaro tutti i mesi: tanti lo pensano, ma pochi ci riescono
Risparmiare denaro tutti i mesi: tanti lo pensano, ma pochi ci riescono
(Genova)
-

COME RISPARMIARE DENARO OGNI MESE - Non c’è una ricetta perfetta per mettere da parte tanto denaro, ma non è comunque un’alchimia impossibile.
COME RISPARMIARE DENARO OGNI MESE - Non c’è una ricetta perfetta per mettere da...

La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio...MA DOVE????
La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio...MA DOVE????
(Genova)
-

LA REPUBBLICA INCORAGGIA E TUTELA IL RISPARMIO ? - Qualcuno saprebbe dirci se sia ancora in vigore quell’articolo 47 della Costituzione italiana, che recita più o meno
LA REPUBBLICA INCORAGGIA E TUTELA IL RISPARMIO ? - Qualcuno saprebbe dirci se...

Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
(Genova)
-

STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio rilancia la vecchia battaglia pentastellata contro l'apertura domenicale degli esercizi commerciali, consentita dalle liberalizzazioni del governo Monti.
STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio...

Commissioni bancarie POS: gli obblighi sono sbagliati...INCENTIVATE invece i pagamenti elettronici!
Commissioni bancarie POS: gli obblighi sono sbagliati...INCENTIVATE invece i pagamenti elettronici!
(Genova)
-

L'obbligo di pagare con carta di credito o bancomat è sbagliato, mentre servirebbe un incentivo ai pagamenti elettronici. Vediamo qualche proposta utile sui POS.
INCENTIVARE I PAGAMENTI ELETTRONICI - Un credito d’imposta al 30% sulle...

Tenere soldi in casa e' illegale? Per il governo SI, se li spendi...
Tenere soldi in casa e' illegale? Per il governo SI, se li spendi...
(Genova)
-

TENERE SOLDI IN CASA E' ILLEGALE? - “Dobbiamo porci il problema di come aggredire il contante che è presente nelle case degli italiani”
TENERE SOLDI IN CASA E' ILLEGALE? - “Dobbiamo porci il problema di come...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati