Libero...un giornale SCANDALOSO. Da chiudere ISTANT

(Torino)ore 16:41:00 del 12/09/2017 - Categoria: , Denunce, Sociale

Libero...un giornale SCANDALOSO. Da chiudere ISTANT

“Dopo la miseria portano le malattie” (rivolto ovviamente ai migranti), l’ormai celebre “Bastardi islamici” o, uscendo dal seminato delle migrazioni, robaccia come “Più patate, meno mimose” in occasione dell’8 marzo (e le diverse varianti dedicate anche a

“Dopo la miseria portano le malattie” (rivolto ovviamente ai migranti), l’ormai celebre “Bastardi islamici” o, uscendo dal seminato delle migrazioni, robaccia come “Più patate, meno mimose” in occasione dell’8 marzo (e le diverse varianti dedicate anche a Virginia Raggi) o “Renzi e Boschi non scopano”. Ci mancherebbe. Ma perché siamo ancora costretti a farlo.

Se il direttore di un giornale italiano rilascia le seguenti dichiarazioni a una trasmissione radiofonica, il problema non è suo. Di nuovo: è nostro.

Perché questo veleno non è preparato per lui ma si rivolge a noi: “Noi di Libero non siamo impazziti e non facciamo dei titoli inventati e campati per aria – ha spiegato ieri alla Zanzara su Radio24 – gli immigrati portano la miseria, è un dato di fatto. E portano anche le malattie, visto che anche i casi di tbc sono raddoppiati negli ultimi sei mesi. Questa immigrazione incontrollata e massiccia porta malattie che erano state sconfitte definitivamente: non solo la malaria, ma anche la tbc”.

E' dovere di ogni cittadino democratico difendere la libera espressione anche di chi la pensa diversamente, tuttavia nel caso di Libero non me la sento di biasimare le numerose espressioni di giubilio a reazione di questa notizia. Diciamocelo, Libero negli ultimi anni non ha fatto altro che diffondere notizie dandoci il loro taglio, che e' spesso al limite della calunnia e sempre boderline dal punto di vista della deontologia professionale. Non si gode per Libero in quanto e' stata silenziata (seppur illegalmente e simbolicamente) una voce fuori dal coro, ma in quanto e' stata messa a tacere la voce ufficiale degli avvelenatori di pozzi, dei manipolatori di analfabeti, dei mistificatori della politica, degli sciacalli della cronaca.

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Sala (indagato per EXPO) graziato dai PG: a cosa serve ancora la Giustizia?
Sala (indagato per EXPO) graziato dai PG: a cosa serve ancora la Giustizia?
(Torino)
-

Continua la persecuzione o la sfortuna per il PD. Questa magistratura non ha altro da fare che prendersela con un partito in cui quasi ogni giorno qualcuno è coinvolto in giri di malaffare.
Continua la persecuzione o la sfortuna per il PD. Questa magistratura non ha...

Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
(Torino)
-

Il 24 luglio scorso il tribunale di Genova ha condannato Bossi e Belsito, riconosciuti colpevoli nel processo sulla truffa da 56 milioni di euro ai danni dello Stato. 
UNA SENTENZA CHE RICORDA A TUTTI GLI ITALIANI LA STORIA DELLA LEGA CHE SALVINI...

I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
(Torino)
-

Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo che ha deciso criteri di catalogazione dell’occupazione alquanto demenziali – e a dispetto degli sforzi estetici del presidente dell’Istat (Giorgio Alleva, renziano di ferro), l
Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo...

Come controbattere ai PRO ABORTO: CHI SEI TU PER GIUDICARE???
Come controbattere ai PRO ABORTO: CHI SEI TU PER GIUDICARE???
(Torino)
-

gni persona ha un certo grado di impulso libertario. Non vogliamo che lo Stato ci costringa a fare le cose, inoltre ciascuno conosce la propria situazione personale meglio di chiunque altro, vi è perciò qualcosa di naturalmente intuitivo nell'idea che gli
1) CHI SEI TU PER GIUDICARE? Questa frase, è la perfetta candidata a diventare...


(Torino)
-


INCHIESTA JUVE-NDRANGHETA - Due anni e mezzo di inibizione da infliggere al...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati