Lega: stop IMMIGRATI alle agevolazioni per famiglie numerose

(Roma)ore 22:07:00 del 08/12/2018 - Categoria: , Nuove Leggi, Politica

Lega: stop IMMIGRATI alle agevolazioni per famiglie numerose

Con un emendamento alla manovra approvato dalla commissione Bilancio, il governo ha escluso le famiglie formate da extracomunitari in regola dall’accesso alle agevolazioni economiche destinate ai nuclei familiari numerosi, gli sconti della cosiddetta ‘car

La Lega punta a escludere gli extracomunitari dalle agevolazioni per le famiglie numerose, negando loro la cosiddetta ‘carta della famiglia' .

È quanto dispone un emendamento alla manovra presentato dal Carroccio e  approvato in Commissione Bilancio della Camera.

La carta della famiglia è stata istituita nel 2017 e permette alle famiglie con almeno tre figli minorenni e un ISEE fino a 30.000 euro di ricevere una serie di sconti su medicinali, prodotti alimentari, bollette, corsi di formazione, libri scolastici, trasporti pubblici, prodotti per l’igiene personale e biglietti per cinema e musei.

La legge finora prevede che i beneficiari siano “famiglie costituite da cittadini italiani o da cittadini stranieri regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre figli minori a carico”, mentre l'emendamento approvato in Commissione Bilancio dispone l'accesso alle agevolazioni solo alle “famiglie costituite da cittadini italiani ovvero appartenenti a Paesi membri dell’Unione europea regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre figli a carico”.

In questo modo, le 4 milioni di famiglie di extracomunitari regolari residenti in Italia vengono escluse. L’emendamento elimina anche il riferimento alla minore età dei figli, estendendo le agevolazioni alle famiglie con figli che hanno meno di 26 anni.

La decisione non comporterà alcun risparmio per le casse dello Stato in quanto i costi della “carta della famiglia” sono a carico dei singoli enti o attività commerciali che potevano decidere volontariamente di aderire all’iniziativa esibendo un bollino con scritto “Amico della famiglia” per sconti al 5% oppure “Sostenitore della famiglia” per sconti del 20%

continua su: https://www.fanpage.it/la-lega-esclude-gli-immigrati-dallaccesso-alle-agevolazioni-per-famiglie-numerose/
http://www.fanpage.it/

Da: QUI

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
(Roma)
-

Nuovo record positivo per il centrodestra sull’onda della vittoria in Umbria, mentre i partiti della maggioranza faticano
SONDAGGI, CENTRODESTRA SOPRA IL 50% - La Lega resta saldamente il primo partito...

Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Roma)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Roma)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi più gravi che assillano...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
(Roma)
-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...

Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
(Roma)
-

STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio rilancia la vecchia battaglia pentastellata contro l'apertura domenicale degli esercizi commerciali, consentita dalle liberalizzazioni del governo Monti.
STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati