La figlia di Padoan assunta nella Cassa Depositi e Prestiti!

BOLOGNA ore 12:33:00 del 10/04/2016 - Categoria: Denunce, Lavoro, Politica - Padoan

La figlia di Padoan assunta nella Cassa Depositi e Prestiti!

Ovviamente c’è un curriculum vitae di tutto rispetto e con le skill adatte al ruolo per cui è stata chiamata

L’ente controllato con una quota dell’80% dal ministero dell’Economia ha assunto Eleonora Padoan, proprio la figlia del titolare del dicastero di via XX settembre.

Con una precedente esperienza di senior economist in Sace, la società pubblica di assicurazione dei crediti all’estero controllata proprio da Cdp, la Padoan, che andrà a occuparsi del settore della cooperazione e dello sviluppo internazionale, è stata scelta al termine di una procedura interna di “job posting” (non concorso pubblico, non appartenendo la Cdp all’apparato statale) che alla fine ha visto partecipare solo tre candidati e tutti interni alla Sace.

Ovviamente c’è un curriculum vitae di tutto rispetto e con le skill adatte al ruolo per cui è stata chiamata. E anche le procedure interne sono state guidate dalla massima trasparenza e dalla rigorosa analisi delle presenza delle competenze richieste. Certo che, però, è quantomeno curioso che la Cassa depositi e prestiti, l’ente controllato con una quota dell’80% dal ministero dell’Economia e da poco affidata al duo Claudio Costamagna e Fabio Gallia, abbia assunto, secondo quanto fa sapere Il Giornale, Eleonora Padoan, proprio la figlia del titolare del dicastero di via XX settembre.

Il contratto (a tempo indeterminato) è partito dal primo luglio 2015 e la rampolla di casa Padoan è stata che assunta inZona Cesarini con uno degli ultimi atti della vecchia amministrazione targata Bassanini-Gorno Tempini.

Cdp assume la figlia del ministro Padoan, che controlla la Cassa

Inserzionista Sasha

ALTRE News
Che fine ha fatto l'Isis?
Che fine ha fatto l'Isis?

-

L’attenzione dei media, italiani e non, sull’Isis è scemata notevolmente. Qual è oggi lo scenario nella vasta zona che ha visto in questi anni il dominio del Califfato?
Per anni ha occupato le prime pagine di tutti i quotidiani nazionali ed...

Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta

-

Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media), così come loro le hanno rese pubbliche di modo che ognuno possa farsi la propria idea.
Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media),...

Casalinghe in pensione a 57 anni: ecco i requisiti
Casalinghe in pensione a 57 anni: ecco i requisiti

-

Con soli 5 anni di contributi le casalinghe italiane potranno andare in pensione a 57 anni. Ecco una guida su come, quanto versare e quanto si prende.
Svolgere lavori domestici e prendersi cura della famiglia è un lavoro a tutti...

Lavora, produci e TACI.
Lavora, produci e TACI.

-

Arriverà il giorno che i giovani menefreghisti d'oggi arriveranno a 50 anni, si guarderanno attorno e diranno....
Arriverà il giorno che i giovani menefreghisti d'oggi arriveranno a 50 anni, si...

Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno

-

I risultati di uno studio europeo: il nostro Paese è il peggiore tra quelli occidentali. Con quello che viene sottratto alla comunità si potrebbero risolvere le principali emergenze sociali
E' l'Italia il Paese con il più alto livello di corruzione in Europa. Almeno in...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati