Isole Svalbard, guida turistica

(Palermo)ore 17:35:00 del 12/09/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Isole Svalbard, guida turistica

Solo dopo la Prima Guerra Mondiale si è deciso di affidare la sovranità del territorio alla Norvegia attraverso un trattato che però concedeva molto diritti anche agli stati firmatari.

ISOLE SVALBARD - Le Svalbard (nome che deriva dall’antico norvegese e significa coste fredde) sono un arcipelago di isole scoperte nel 1596 dall’esploratore olandese Willem Barents. I numeri delle isole Svalbard sono da record: 61 mila chilometri quadrati di superficie, il 60% del territorio fatto di ghiaccio e neppure il 10% coperto da vegetazione. Aggiungiamo poi che si trova nel cuore dell’Oceano Artico, ghiacciato quasi tutto l’anno e il più piccolo dei 5 oceani. L’unica vegetazione presente è composta da muschi e licheni, capaci di resistere alle difficili condizioni climatiche. Non ci sono alberi ma solo montagne dalle punte più o meno aguzze e valli in cui il freddo vento artico sibila come un dolce flauto.

ISOLE SVALBARD - Questa zona geografica viene definita come deserto artico dato che le precipitazioni sono inferiori ai 400 ml l’anno. In realtà però è meno deserto di quanto si possa credere, infatti negli ultimi anni le piogge sono notevolmente aumentate. Una delle guide che abbiamo avuto durante i tour ci ha rivelato che la scorsa estate ha piovuto molto di più rispetto agli standard. Sarà mica il cambiamento climatico a bussare alla porta?

ISOLE SVALBARD - Le Svalbard sono sempre state definite terra di nessuno” poiché dalla loro origine al 1925 nessuno stato le possedeva realmente. All’epoca c’era di tutto un po’, da orde di balenieri fino a scienziati e minatori. Solo dopo la Prima Guerra Mondiale si è deciso di affidare la sovranità del territorio alla Norvegia attraverso un trattato che però concedeva molto diritti anche agli stati firmatari.

Stupirsi di fronte al sole che non tramonta mai, in estate. Oppure divertirsi a cercare la magia delle aurore boreali, in inverno.

2. Avventurarsi nell’incredibile paesaggio artico a bordo di una slitta trainata da cani.

3. Armarsi di binocoli e andare alla ricerca di renne, volpi artiche, trichechi e orsi polari in un safari in motslitta.

4. Salire su una canoa e lasciarsi condurre lungo la costa, accompagnati da foche e uccelli migratori.

5. Gustare un piatto a base di salmone freschissimo, buono come lo sanno preparare qui.

6. Fare una crociera fino a Ny Alesund e fotografare il busto di Roald Amundsen, l’esploratore che per primo arrivò al Polo Nord.

7. Sempre a Ny Alesund, ammirare la Amundsen-Nobile Climate Change Tower, una torre di 34 m installata dal Cnr nel 2009 per studiare le variazioni climatiche.

8. Sempre sulle orme dei grandi esploratori del passato, vale una visita lo Spitsbergen Airship Museum, dedicato al generale italiano Umberto Nobile, a Longyearbyen.

9. Sa non perdere la Galleria e il Museo Svalbard, per conoscere un po’ meglio il folklore e la storia del luogo.

10. Mangiare waffle norvegesi e bere caffè insieme alla gente del luogo nella chiesa di Longyearbyen, solo il martedì sera.

Inserzionista Alberto

ALTRE News
Cosa visitare di bello Helsingborg
Cosa visitare di bello Helsingborg
(Palermo)
-

Sono i rododendri i protagonisti del parco, tanto amati da Re Gustavo IV Alfonso e dalla moglie Margherita, che regalano suggestioni incredibili con la loro varietà di colori, dal rosa al viola fino al bianco più pallido o agli esemplari stirati.
COSA VEDERE HELSINGBORG - Helsingborg è una città svedese posizionata a sud del...

Posti belli Uppsala
Posti belli Uppsala
(Palermo)
-

Questo tempio durante l'antichità ha assunto un ruolo chiave nella storia svedese, tanto da essere il luogo per l'incoronazione dei re.
COSA VEDERE UPPSALA - Per chi ama la storia e le emozioni forti, la cattedrale,...

Guida turistica Gotland
Guida turistica Gotland
(Palermo)
-

GOTLAND, COSA VEDERE - A metà agosto a Visby si svolge il festival medievale che dura un'intera settimana e mette in scena più di 300 eventi tra musica, teatro, artigianato, seminari, corsi, giostre e tornei medievali.
GOTLAND, COSA VEDERE - L'isola di Gotland dista 90 km dalla costa della Svezia....

Luoghi turistici Goteborg
Luoghi turistici Goteborg
(Palermo)
-

Il tratto costiero di Göteborg è assolutamente affascinante: spostandosi con il tram è possibile raggiungere l'arcipelago occidentale, a poca distanza di battello si tocca l'isola di Marstrand e la piccola isola di Åstol, assolutamente imperdibile.
COSA VEDERE GOTEBORG - Göteborg e la costa occidentale sono frequentate da...

Geirangerfjord, posti da vedere
Geirangerfjord, posti da vedere
(Palermo)
-

I tanti piccoli produttori di cibi e bevande includono Geiranger Brewery, situato in parte su una casa galleggiante e l'Hellesylt Boutique & Bar con delle insolite meringhe al gusto di liquirizia nel menu. 
Cosa vedere Geirangerfjord - È impossibile restare indifferenti di fronte a...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati