Isis: la verità nascosta

(Napoli)ore 17:03:00 del 10/01/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Editoria, Sociale

Isis: la verità nascosta

In Arabia Saudita ci sono le basi americane, in Arabia Saudita c’è la sharia ma nessuno si è mai sognato di contestare questo sistema, mentre con a talebani e afgani gli stiamo facendo la guerra da 14 anni.

Da quell'11 settembre abbiamo la scusa di ESPORTARE UNA FALSA DEMOCRAZIA MAI NATA!

Siamo in guerra da 15 anni ma non ci siamo accorti che eravamo in guerra, perché tanto eravamo solo noi a colpire, perché i bombardieri e le armi tecnologiche le abbiamo noi e qui non abbiamo mai avuto la percezione di essere in guerra. Adesso invece capiamo che la guerra può entrare anche in modo sistematico nel nostro mondo. Lo spaccio per l’Isis l’abbiamo creato proprio noi, prima abbattendo Saddam Hussein e poi aiutando i rivoltosi contro Bashar Al Assad, quindi creando lo spazio proprio fisico per il califfato.


Giustamente rabbrividiamo vedendo quello che succede…

Però noi facciamo esattamente la stessa cosa. Un comunicato del califfato dice: "voi ci bombardate, uccidete i nostri bambini, adesso bevete dalla stessa coppa". È una logica tremenda ma è una logica che riguarda entrambe le parti, perché quando tu spari un missile con un drone, forse uccidi un paio di guerriglieri ma uccidi magari anche altre 100 persone, e questo lo stiamo facendo da tempo.
Vendere armi è sempre stato un affare di chi ce le aveva, quindi del mondo occidentale sostanzialmente. E si può pensare alla guerra Iraq-Iran dove per 5 anni abbiamo dato armi all’uno e all’altro perché si ammazzassero meglio e poi abbiamo deciso che l’Iran non doveva vincere. E allora abbiamo dato le armi solo a Saddam Hussein. Questo è il business occidentale. È il cinismo occidentale.


L’Europa sa che l’Arabia Saudita finanzia l’Isis ma non prende provvedimenti come non li prendono gli Stati Uniti perché l’Arabia Saudita è un nostro alleato. In Arabia Saudita ci sono le basi americane, in Arabia Saudita c’è la sharia ma nessuno si è mai sognato di contestare questo sistema, mentre con a talebani e afgani gli stiamo facendo la guerra da 14 anni.
La forza dell’Isis sta nella nostra debolezza, da una parte ci sono uomini che vanno a morire come se fumassero una sigaretta e dall’altra c’è un Occidente che non ha più valori.

Per sconfiggere Daesh e il terrorismo jihadista è necessario interrompere i flussi di finanziamento e bloccare la vendita di armi a quei paesi “amici” che nel recente passato hanno supportato direttamente o indirettamente lo Stato islamico. STOP

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
(Napoli)
-

Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto disastroso sul nostro fisico, ma il perchè nessuno lo sa.
Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto...

Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
(Napoli)
-

Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di Facebook abbia permesso la creazione di un esercito di troll a favore di molti governi nel mondo, compresa l’India, sotto forma di propaganda digitale finalizzata a manipolare le ele
Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di...

Pagamento dei sacchetti? SOLO L'INIZIO! In arrivo la stangata sulla PLASTICA!
Pagamento dei sacchetti? SOLO L'INIZIO! In arrivo la stangata sulla PLASTICA!
(Napoli)
-

Il pagamento dei sacchetti biodegradabili al supermarket potrebbe essere solo l’antipasto di una stangata ben peggiore che nei prossimi mesi con molta probabilità si abbatterà sulle tasche degli italiani. 
Il pagamento dei sacchetti biodegradabili al supermarket potrebbe essere solo...

RIP sinistra italiana: dove sono finiti i valori del PRECARIATO e della riduzione delle TASSE?
RIP sinistra italiana: dove sono finiti i valori del PRECARIATO e della riduzione delle TASSE?
(Napoli)
-

Per la sinistra si tratta di un riflesso condizionato che la induce a pensare che le tasse siano un bene in sé, perché servono a finanziare la spesa sociale e come meccanismo di redistribuzione della ricchezza.
Da circa venti anni assistiamo ad una sceneggiata per cui la sinistra (o quel...

GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
(Napoli)
-

Diversi datori di lavoro hanno trovato una “ricetta” per riempire i loro registratori di cassa durante i giorni di Natale: hanno chiesto indietro la tredicesima che sono obbligati – per legge – a pagare ai dipendenti.
Continuare a parlare della Grecia è più che mai cruciale, dopo che abbiamo letto...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati