I TRUCCHI DEGLI AUTOVELOX: RIVELAZIONI SHOCK DI UN EX AGENTE! VIDEO

(Roma)ore 07:47:00 del 20/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia

I TRUCCHI DEGLI AUTOVELOX: RIVELAZIONI SHOCK DI UN EX AGENTE! VIDEO

Le rivelazioni di un agente di un corpo di polizia, ancora in servizio, sui “trucchi” dell’autovelox e sulle multe, portano a capire che esse potrebbero essere quasi tutte contestate.

Le rivelazioni di un agente di un corpo di polizia, ancora in servizio, sui “trucchi” dell’autovelox e sulle multe, portano a capire che esse potrebbero essere quasi tutte contestate.

L’agente, intervistato da “Mi manda raitre”, si presenta davanti le telecamere con un cappuccio rimanendo nell’ anonimato in quanto deciso a fare delle rivelazioni molto importanti sul funzionamento degli autovelox in Italia, che rappresentano “la prima fonte di entrata delle multe“.

A detta del poliziotto, la strategia più semplice per fare cassa con questi apparecchi è quella di abbassare i limiti di velocità programmati in modo tale da rendere la vita quasi impossibile agli automobilisti nel rispettarli, ma come fare?

Per taroccarli basta posizionarli in modo non perfettamente parallelo alla strada, inclinati di 10-15 gradi, in modo da cambiare la percezione della velocità da parte dell’ obiettivo della fotocamera, in quanto lo spazio su cui punta appare ridotto e quindi percorribile in meno tempo (parametro che determina il calcolo della velocità di un veicolo).

Ma la rivelazione di quest’uomo che più sconvolge l’opinione pubblica è che tutti gli autovelox in Italia non sono in grado di effettuare misurazioni precise perchè non rilevano il momento esatto in cui è avvenuta l’infrazione. Per colmare questa lacuna basterebbe introdurre il fotofinish modificando il software degli autovelox, ma nessuno è disposto a farlo in quanto ne aumenterebbero i costi di gestione.

In pratica non esiste nemmeno un autovelox omologato su tutto il territorio nazionale, sono tutti illegali, ciò implica che tutte le multe erogate da questi apparecchi dal momento della messa in funzione possono essere contestate.

Inoltre lo Stato è impossibilitato nell’effettuare qualsiasi verifica sulla attendibilità degli autovelox in quanto non esiste nemmeno un modello omologato di riferimento su cui basarsi.

Di seguito vi mostriamo l’intervista all’ agente in questione da parte di “Mi manda raitre”. Buona visione.

http://www.jedanews.it/blog/attualita/agente-polizia-trucchi-autovelox/

[video]

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
IUS SOLI, alleveremo il TERRORE in casa nostra
IUS SOLI, alleveremo il TERRORE in casa nostra
(Roma)
-

«Se a giugno al Senato passa lo Ius Soli, possiamo chiudere baracca e burattini. Possiamo dire addio all'Italia. Tra dieci anni saremo come Francia e Inghilterra, cioè perdute per sempre
«Se a giugno al Senato passa lo Ius Soli, possiamo chiudere baracca e burattini....

SCHIFO TOTALE, alla faccia degli italiani: 11 milioni dalla RAI a FAZIO!
SCHIFO TOTALE, alla faccia degli italiani: 11 milioni dalla RAI a FAZIO!
(Roma)
-

Il Cda Rai ha approvato nella seduta di oggi ancora in corso e dedicata prevalentemente allo schema dei palinsesti autunnali 2017 anche la proposta di contratto per Fabio Fazio che passerebbe su Rai1 per condurre 32 prime serate e 32 seconde serate l'anno
Ecco il furbetto del quartierino!!! 1 milione e 800 mila euro per condurre una...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
(Roma)
-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...

Il lavoro e' un male sociale: godetevi la vita
Il lavoro e' un male sociale: godetevi la vita
(Roma)
-

Contrariamente ad una idea diffusa ad arte dai centri di condizionamento dello spettacolo moderno, il lavoro non è una catastrofe naturale.
Contrariamente ad una idea diffusa ad arte dai centri di condizionamento dello...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
(Roma)
-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati