Hyundai SSZ: ad ogni passeggero la sua musica!

(Genova)ore 22:06:00 del 20/08/2018 - Categoria: , Motori, Tecnologia

Hyundai SSZ: ad ogni passeggero la sua musica!

Il sistema è simile a quello utilizzato per filtrare il rumore nell’abitacolo. Potrebbe entrare in produzione nel giro di un paio d’anni

“Io e tuo padre non sopportiamo questo maledetto rap: metti Battisti, che almeno capiamo quel che dice”, “Uffa mamma, come siete antichi!”. Conversazioni affatto sui generis, praticamente all’ordine del giorno quando si condivide l’abitacolo di un’auto e il suo sistema audio. Per ovviare alle scaramucce familiari, il gruppo Hyundai - proprietario dei marchi Hyundai e Kia - sta studiando un sistema hi-fi che permette a ogni passeggero di ascoltare ciò che desidera,senza bisogno di auricolari: si chiama, nomen omen, “Separated Sound Zone”; SSZ per chi ama gli acronimi.  

In pratica questa tecnologia consente di creare zone d'ascolto isolatenell'abitacolo, cosicché ciascuno dei passeggeri si goda la musica che preferisce senza tediare chi gli siede accanto. SSZ sfrutta specifici altoparlanti per il controllo delle onde sonore affinché quelle da eliminare – che sono quelle di chi siede accanto – si annullino: in sintesi, SSZ adopera il principio dell’interferenza, generando onde sonore di medesima ampiezza e fase opposta rispetto al suono che si desidera cancellare.  

La stessa tecnologia di eliminazione dei rumori ambientali è impiegata anche da alcune cuffie e dai sistemi audio di poche vetture di lusso, che la adoperano per combattere i rumori generati dalla meccanica. Non solo: sfruttando gli stessi principi, il sistema SSZ permette di mantenere la privacy di ciascun passeggero durante una telefonata e azzerare i suoni provenienti dal Gps o dalla strumentazione di bordo, rendendoli udibili solo al diretto interessato: il guidatore. Il costruttore sta studiando questa tecnologia dal 2014 e potrebbe offrirla sulle proprie automobili già nel giro di paio d’anni.     

Da: QUI

Inserzionista Samuele

ALTRE News
Ho Mobile per spendere di meno all'estero?
Ho Mobile per spendere di meno all'estero?
(Genova)
-

Ho Mobile aggiorna l'applicazione e introduce il blocco di spesa per la navigazione dall'estero. Ecco come attivarlo sul proprio smartphone
Ho mobile è uno degli ultimi operatori virtuali arrivati in Italia. È stato...

BOOM STRESS da smartphone: come uscirne
BOOM STRESS da smartphone: come uscirne
(Genova)
-

Non solo tra i giovani è boom stress da smartphone e non sempre ci si rende conto di esserne affetti.
Ormai lo smartphone fa parte delle nostre vite. Passiamo molte ore con il...

Fortnite, patch 8.40: cosa sapere
Fortnite, patch 8.40: cosa sapere
(Genova)
-

È arrivata finalmente la patch 8.40 di Fortnite che, come ogni volta, introduce novità e sorprese speciali per tutti gli utenti.
È arrivata finalmente la patch 8.40 di Fortnite che, come ogni volta, introduce...

WhatsApp, ecco gli sticker animati: come funzionano
WhatsApp, ecco gli sticker animati: come funzionano
(Genova)
-

Un continuo lavoro di perfezionamento. Negli ultimi mesi gli sviluppatori di WhatsApp sono alle prese con molte novità: la modalità scura (che dovrebbe arrivare già nelle prossime settimane), un nuovo sistema per proteggere le chat su Android e un nuovo m
Un continuo lavoro di perfezionamento. Negli ultimi mesi gli sviluppatori di...

Sud Italia, dove INTERNET non esiste per 1 persona su 3
Sud Italia, dove INTERNET non esiste per 1 persona su 3
(Genova)
-

Secondo gli ultimi dati sull'utilizzo di internet e dei social network, anche per gli italiani l'utilizzo dei social è in crescita, dove Facebook è in testa con 31 milioni di utenti, seguito da Instagram e Pinterest. Ma quanto a penetrazione di internet r
Gli italiani sono sempre più online, sebbene al di sotto della media...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati