Giochi piu' attesi 2018 PS4

(Bologna)ore 21:01:00 del 08/01/2018 - Categoria: , Videogames

Giochi piu' attesi 2018 PS4

Il 2017 è stato indubbiamente un anno glorioso per Sony e la divisone Playstation: la quarta incarnazione della console casalinga più famosa di sempre ha infatti sbaragliato la concorrenza, merito principalmente di titoli esclusivi che hanno spingo gran p

Il 2017 è stato indubbiamente un anno glorioso per Sony e la divisone Playstation: la quarta incarnazione della console casalinga più famosa di sempre ha infatti sbaragliato la concorrenza, merito principalmente di titoli esclusivi che hanno spingo gran parte dei consumatori ad avere una PS4 in salotto, in modo da non perdersi giochi del calibro di HorizonNieRPersonaGT Sport, NiOh e tanti altri. In questo senso il 2018 si prospetta altrettanto rocambolesco: le produzioni in uscita sono molto, e tutte molto attese: cerchiamo quindi di fare il punto della situazione, andando a vedere quali sono le esclusive Playstation 4 più attese del 2018.

God Of War

Il nuovo capitolo di God of War sviluppato dai ragazzi di Santa Monica è probabilmente la produzione più attesa del 2018. Orfana ancora di una data d'uscita specifica, la nuova avventura di Kratos porterà il furioso combattente lontano dalle vette greche, spostandosi invece nei territori innevati del nord, al cospetto delle divinità norrene. Kratos sarà inoltre accompagnato da suo figlio Atreus, che lo aiuterà in combattimento grazie all'uso dell'arco. Il nuovo God of War ambisce a proporre una struttura ludica diversa, meno lineare ma comunque spettacolare, tentando dunque di rappresentare il nuovo inizio per la storica saga. 

Il titolo sviluppato da Bend Studio ci catapulterà in un mondo distrutto da una piaga apocalittica che trasforma gli essere umani in putridi zombie assetati di carne. Per sopravvivere dovremmo sfruttare tutte le risorse che questo open world ci metterà a disposizione, esplorabile tramite l'uso dell'accattivante moto del protagonista. Anche in questo caso siamo orfani di una release date, sperando di ricevere notizie il prima possibile.

Spider-Man

Probabilmente il protagonista assoluto della conferenza Sony ad E3 2017: la nuova incarnazione videoludica dell'Uomo Ragno firmata Insomniac è uno spettacolo per gli occhi, grazie ad animazioni fluide e realistiche, unite ad un livello tecnico che ci è parso davvero soddisfacente. Se azione, combattimenti, inseguimenti ed evoluzione non bastassero a convincervi della bontà del prodotto, il team di sviluppo ha promesso anche un comparto narrativo di tutto rispetto, che esplorerà un lato di Peter Parker che ancora non conosciamo. Insomma, gli ingredienti per un gran bel gioco sull'Arrampicamuri ci sono tutti!

Detroit: Become Human

Con Detroit, Quantic Dream ha fatto davvero le cose in grande: il progetto di David Cage è ambizioso e stratificato, costruito sulle basi di un gioco a scelta multipla, arricchito da moltissime varianti e una tematica, quella sulla natura dell'essere umano, utile a coinvolgere il giocatore in una storia che promette di lasciare il segno. 

Shadow of The Colossus

Lo storico gioco di Fumito Ueda tornerà nel 2018 con un remake che ci riporterà a caccia di Colossi, questa volta in un mondo di gioco dettagliato e mozzafiato, grazie alla potenza dell'HDR e del 4K. Non vediamo l'ora di rivivere questa magnifica avventura in compagnia del nostro fidato destriero, Agro, del quale abbiamo sentito la mancanza per troppo tempo.

Dissidia Final Fantasy NT

Il brand di Final Fantasy ritorna in salsa picchiaduro grazie a Dissidia, nuovo capitolo del titolo che arriverà su Playstation 4 il 30 gennaio, arricchito da un roster di tutto rispetto e un gameplay frenetico e appassionante. Consigliato a chi ama i personaggi storici di Final Fantasy, uniti ad un contesto molto dinamico e stimolante, rappresentato in questo caso dal genere picchiaduro.

BONUS: FFVII Remake e The Last of Us II

Senza scomodare Death Stranding, vogliamo comunque sognare ad occhi aperti, immaginando l'uscita di uno di questi due giochi entro la fine dell'anno. Il primo annunciato in pompa magna ormai due anni fa, ora totalmente scomparso dai radar ma ancora in lavorazione; il secondo invece è uno dei giochi più attesi dei prossimi anni, e ipotizzare di averlo già quest'anno ha il sapore più di un'utopia che di un azzardo. Tuttavia l'ultimo trailer è stato così d'impatto che covare il desiderio di avere fra le mani la produzione Naughty Dog nel 2018 è un'idea incredibilmente allettante che, chissà, magari troverà effettivo riscontro. 

Da: QUI

Inserzionista Carmine

ALTRE News
Just Cause 4: provato
Just Cause 4: provato
(Bologna)
-

In JC4 mancano invece del tutto passaggi intermedi: ogni regione ha una sola missione da completare prima che possiamo portarla dalla nostra parte, dopodiché si passa ad un’altra regione, e ad un’altra ancora, fino a quando non potremo sbloccare quella ad
  In Just Cause 4, Rico si ritrova a Solìs per aggiungere un tassello...

Resident Evil 2: la nostra prova
Resident Evil 2: la nostra prova
(Bologna)
-

Memorizzare strade sicure o scorciatoie potrebbe rivelarsi vitale per fuggire.
  Il remake di Resident Evil 2 è oramai in dirittura d’arrivo. Mancano davvero...

La prova di Secret Files Il mistero di Tunguska
La prova di Secret Files Il mistero di Tunguska
(Bologna)
-

Ilgameplay è un susseguirsi di esplorazioni, sporadici dialoghi con NPC e ricerche spasmodiche di indizi e oggetti, il tutto legato da un fil rouge piuttosto annodato su se stesso.
  Era l’ormai lontano 2006, quando sui nostri PC, e successivamente sulle...

Warhammer 40000 Mechanicus: guida passo passo
Warhammer 40000 Mechanicus: guida passo passo
(Bologna)
-

Bulwark Studios ha investito tantissimo tempo nell’offrire agli utente la possibilità di potenziare, equipaggiare e personalizzare la propria piccola squadra di eroi.
  Quando noi giocatori ci mettiamo, siamo proprio delle bruttissime persone e...

La prova di Abzu
La prova di Abzu
(Bologna)
-

È questa, in effetti, la sola interazione che avremo col gioco almeno fino ad un paio di brevi sequenze nel finale (gli ultimi venti minuti), in cui viene richiesto di passare silenziosamente davanti a delle macchine o di distruggerle nel magnifico cresce
  Il rapporto dei videogiochi con il mare è più o meno quello che ci...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati