Gestire ANSIA e STRESS? Ecco i consigli BUDDISTI!

(Firenze)ore 10:21:00 del 22/01/2019 - Categoria: , Salute, Scienze

Gestire ANSIA e STRESS? Ecco i consigli BUDDISTI!

Il buddismo è, come filosofia di vita, un modo per stare meglio con noi stessi e con ciò che ci circonda.

Il buddismo è, come filosofia di vita, un modo per stare meglio con noi stessi e con ciò che ci circonda.

In un mondo sempre più veloce e competitivo, che ci obbliga ad assumere responsabilità sempre maggiori, è normale sentirsi ansiosi o stressati

Tuttavia, questa tensione spirituale, si traduce anche in un peggioramento della salute. Problemi al cuore, o anche alla pelle, possono scatenarsi come risultato di una situazione di stress eccessivo. I seguenti 4 consigli buddisti ci aiutano a gestire ansia e stress.

Tu sei responsabile di te stesso. Non serve a nulla dare la colpa dei nostri problemi agli altri. L’atto di liberazione dipende sempre da noi stessi: non esiste un salvatore che possa venire a salvarci. Solo convincendoci di ciò possiamo cominciare a comprendere i nostri limiti, e imparare ad affrontare i problemi.

L’importanza del “qui e ora”. Il momento presente è l’unico che ci appartiene. Spesso, abbiamo la cattiva tendenza a vivere del passato, o attendere il futuro. A cosa serve vivere per un qualcosa che non è qui, e ora? La chiave per essere tranquilli e ridurre l’ansia è proprio quella di saper godere il presente.

Il valore del non attaccamento. Se basi la tua esistenza su cose o persone, stai limitando la tua libertà e aprendo la strada alla sofferenza. Le cose possono esserci, o non esserci più. Le persone possono reagire come tu ti aspetti, oppure no. Avere la vita carica di attaccamenti ossessivi, o cercare di controllare ciò che ti circonda è una cattivissima idea.

Farai gli stessi errori fin quando non imparerai da essi. Se le nostre azioni non sono quelle giuste, stiamo creando un karma (azione-causa) negativo. Secondo il buddismo, tutti noi abbiamo la possibilità di modificare gli errori commessi, sempre e quando si riesca ad avere il giusto approccio al problema.
Ma non bisogna dimenticare che ogni azione ha una conseguenza. E’ per questo che se stai per cadere in un errore che hai già commesso, respira profondamente e pensa: “in quale altro modo posso affrontare questo problema?”.

Da: QUI

Inserzionista Luca

ALTRE News
Perdere la pancia in eccesso per l'estate: la guida
Perdere la pancia in eccesso per l'estate: la guida
(Firenze)
-

Perdere peso, o comunque più in generale ridurre la sporgenza derivante dalla nostra pancia, non è semplice.
Perdere peso, o comunque più in generale ridurre la sporgenza derivante dalla...

Scienza conferma: fracking (estrazione PETROLIO) causa i terremoti!
Scienza conferma: fracking (estrazione PETROLIO) causa i terremoti!
(Firenze)
-

Insomma, proprio quello che è avvenuto nell’Adriatico prima dei terremoti in Centro Italia!
Il fracking ha causato due terremoti in Cina. A confermarlo è stato un nuovo...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Firenze)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...


(Firenze)
-


La presenza di vita nell'Universo è un dilemma che continua a tormentare gli...

I cani tendono a stare LONTANI dalle persone cattive: lo studio
I cani tendono a stare LONTANI dalle persone cattive: lo studio
(Firenze)
-

I cani, come le persone, riconoscono le persone cattive o negative e se ne tengono a distanza.
I cani, come le persone, riconoscono le persone cattive o negative e se ne...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati