Farmaci contro acidita' stomaco ritirati dal mercato: la blacklist

(Torino)ore 12:31:00 del 26/10/2019 - Categoria: , Cronaca, Denunce

Farmaci contro acidita' stomaco ritirati dal mercato: la blacklist

I dati ufficiali in materia sono diffusi dall'Aifa nella lista ufficiale dei medicinali proibiti sul suo sito. L'Agenzia consiglia i cittadini di consultare solo le liste autentiche da essa pubblicate per evitare il rischio di incorrere in liste false

FARMACI CONTRO ACIDITA' STOMACO RITIRATI DAL MERCATO - Lo scorso 20 settembre è stata diffusa una prima lista di 195 lotti di farmaci contenenti il principio attivo ranitidina prodotto dall'officina Saraca Laboratories Ltd in India e ritirati in quanto contenti la N-nitrosodimetilammina (Ndma), tra cui 17 lotti di Zantac, 32 di Ranitidina Hex, 77 di Ranitidina Ratiopharm: tutti questi non si trovano più in commercio e chi li ha casa deve cestinarli.

Oltre a questa, vi è però una seconda lista, aggiornata al 23 settembre, che contiene invece circa 515 lotti di farmaci bloccati, ovvero non ancora ritirati dalla catena di vendita e distribuzione, ma per i quali è stato imposto un divieto di commercializzazione e di utilizzo in attesa che le analisi chiariscano se sia o meno il caso di ritirarli: in questo caso non è necessario eliminarli ma bisogna attendere gli esiti dei controlli.



FARMACI CONTRO ACIDITA' STOMACO RITIRATI DAL MERCATO - Nell'ultimo periodo medici e ricercatori hanno cercato di allontanare la psicosi collettiva in merito alla renitidina. La presenza di questa sostanza all'interno dei farmaci presi in questione è molto bassa e nonostante la sostanza sia classificata come "probabilmente cancerogena" dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), la percentuale presente nei farmaci sarebbe meno cancerogena, spiegano, di una bistecca bruciata.
Quali sono i farmaci proibiti

I dati ufficiali in materia sono diffusi dall'Aifa nella lista ufficiale dei medicinali proibiti sul suo sito. L'Agenzia consiglia i cittadini di consultare solo le liste autentiche da essa pubblicate per evitare il rischio di incorrere in liste false. Proprio nell'ultimo periodo, visto le preoccupazioni di diversi cittadini, in rete hanno iniziato a girare liste di farmaci definiti "proibiti" che non hanno nulla a che fare con il problema. Sul sito si possono trovare gli elenchi dei lotti dei farmaci interessati, sia quelli per il quale è stato disposto il ritiro, sia quelli interessati dal divieto di utilizzo a scopi precauzionali.

Inserzionista Sasha

ALTRE News
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Torino)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Torino)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Torino)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
(Torino)
-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...


(Torino)
-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati