Ecco i pannolini per bambini hi tech che si connettono con lo smartphone!

(Firenze)ore 09:07:00 del 02/09/2019 - Categoria: , Curiosità, Salute, Tecnologia

Ecco i pannolini per bambini hi tech che si connettono con lo smartphone!

Anche i pannolini diventano connessi! Ebbene sì, alcune grandi aziende ci hanno già pensato e a breve potremo averli fra noi. Ma ci servono davvero??

IN ARRIVO I PANNOLINI HI TECH! - Accessori che non possono assolutamente mancare nella borsa hi-tech per neonati sono i pannolini…SMART OF COURSE!

Smart Diapers, attualmente in sperimentazione presso un ospedale pediatrico californiano viene dall’esperienza dell’azienda americana Pixie Scientific e si presenta all’apparenza come un normale pannolino dotato però di uno speciale sensore in grado di capire quando il pannolino è pieno e di fornire informazioni sullo stato di salute del bimbo, come infezioni del tratto urinario, disidratazione prolungata e sviluppo di problemi renali.

IN ARRIVO I PANNOLINI HI TECH! - L’unica cosa che dovranno fare i genitori è fotografare, con l’apposita applicazione, il QR Code presente sul davanti del pannolino e in meno di 1 secondo tutte i dati relativi al sistema urinario dei piccoli saranno sullo smartphone

IN ARRIVO I PANNOLINI HI TECH! - Fra le aziende che hanno abbracciato la tecnologia anche Pampers, che sta per lanciare quello che potrebbe essere destinato a soppiantare tutti i pannolini tradizionali della nota marca, ovvero Pampers Lumi, provvisto dei sensori citati, completato da telecamera e monitor senza fili in grado di filmare in tempo reale il bebè.

Ulteriori accessori potrebbero essere venduti a parte per migliorarne le prestazioni, come la fascia breathing wear, utile per comunicare dati sul battito cardiaco. Mentre un’apposita app consentirà di monitorare il tutto a distanza ricevendo notifiche.

Certo, è inevitabile che la tecnologia avanzi e se da un lato è senz’altro positivo, dall’altro sorgono dubbi sui contro di tanta connessione.

Per esempio c’è chi si domanda se sottoporre i bambini a emissioni di onde elettromagnetiche così ravvicinate non possa avere delle conseguenze. E chi teme per la privacy, dato che i baby monitor potrebbero essere sensibili agli hacker.

D’altra parte sorgono perplessità sull’efficacia di sistemi così invasivi che anziché diminuire ansia e ipercontrollo, in un certo senso li fomentano. Basti pensare che se normalmente piccole variazioni nelle urine, nelle feci o nella temperatura corporea non mettono in allerta i genitori, tramite sistemi simili, in grado di rilevare anche il minimo mutamento, soprattutto gli ansiosi potrebbero diventarlo ancora di più.

Senza parlare dell’aumento del consumo di pannolini usa e getta al primo bip dell’app. Ne abbiamo davvero bisogno?

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
(Firenze)
-

PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più.
PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa...

Iphone 11: anteprima, prezzo e novita'
Iphone 11: anteprima, prezzo e novita'
(Firenze)
-

ANTEPRIMA IPHONE 11 - Solitamente, i nuovi smartphone Apple sono presentati ufficialmente in autunno e la tradizione è confermata per il nuovo modello: l’annuncio è previsto per il 10 settembre presso lo Steve Jobs Theatre di Cupertino.
ANTEPRIMA IPHONE 11 - Solitamente, i nuovi smartphone Apple sono presentati...

Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Firenze)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...


(Firenze)
-


BAMBINI CHE PASSANO TEMPO CON PAPA' DIVENTANO PIU' INTELLIGENTI - I bambini...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Firenze)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati