Dipendenti statali: il TRUCCO di Quota 100

(Torino)ore 18:50:00 del 15/01/2019 - Categoria: , Denunce, Economia

Dipendenti statali: il TRUCCO di Quota 100

Congelata la buonuscita: sarà posticipata e pagata fino a 8 anni dopo, una volta maturati i requisiti previsti dalla legge Fornero

“La buonuscita per gli statali che chiederanno la #quota100 congelata, avverte @ilmessaggeroit. Un altra promessa svanita sulla pelle e le tasche dei dipendenti pubblici, dalle pieghe della #manovra ne uscirà una al giorno“. Lo scrive su Twitter il deputato Pd Filippo Sensi, commentando quanto riporta l’edizione di oggi del Messaggero su una norma inserita nel decreto legge per la riforma delle pensioni e il reddito di cittadinanza.

Secondo tale norma gli statali che lasceranno il lavoro in anticipo, utilizzando lo scivolo di quota 100, si vedranno pagata la buonuscita “soltanto al momento in cui matureranno i requisiti previsti dalla legge Fornero, ossia una volta raggiunti i 67 anni“. Insomma, il trucco c’è, e si vede.

Nonostante gli annunci trionfali, nonostante gli appelli al popolo, la verità è che la legge di bilancio è un colabrodo, tutta chiacchiere e niente fatti. In questo caso, come spiega Il Messaggero, “pagare immediatamente le liquidazioni ai dipendenti pubblici avrebbe avuto un costo proibitivo per le casse dello Stato, oltre 7 miliardi di euro, che andrebbero sommati ai 21 miliardi che già costa in tre anni la misura. Il pagamento, dunque, sarà posticipato. Un ritardo che nei casi più estremi potrebbe arrivare anche fino a otto anni“. Altro che quota 100…

Da: QUI

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Torino)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Torino)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Torino)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi più gravi che assillano...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Torino)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
(Torino)
-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati