Dieta per colite: cibi proibiti e ammessi!

(Bologna)ore 12:26:00 del 02/07/2018 - Categoria: , Salute

Dieta per colite: cibi proibiti e ammessi!

La colite è una patologia molto frequente che colpisce il tratto intestinale e che può essere curata – anche – attraverso la dieta.

La colite è una patologia molto frequente che colpisce il tratto intestinale e che può essere curata – anche – attraverso la dieta.

Sono tanti i fattori che si nascondono dietro il colon irritabile, da uno squilibrio della flora batterica allo stress, in ogni caso comunque sia è fondamentale inserire nel proprio regime alimentare dei cibi ed eliminarne degli altri che potrebbero peggiorare la situazione.

Soprattutto quando la sindrome del colon irritabile attraversa la sua fase più acuta è meglio evitare tutti gli alimenti che creano gonfiore intestinale, come i broccoli, i carciofi e i cavoli, ma anche la cipolla, le spezie e l’aglio.

I legumi si possono consumare, ma devono essere necessariamente decorticati, ossia privati della buccia.

Per qualche giorno fate a meno anche di latte, formaggi, alcol, caffè e zucchero, che tendono a peggiorare gli effetti della colite.

Una volta eliminati i cibi sconsigliati è arrivato il momento di inserire nella dieta degli alimenti-farmaco, ideali per ridurre l’infiammazione dell’intestino e ritrovare il giusto equilibrio.

A pranzo o a cena cucinatevi un bel piatto d’orzo condito con un filo d’olio extravergine d’oliva, perfetto per assorbire i gas intestinali. E sgonfiare così la pancia.

Conditelo con finocchi crudi, diuretici e ottimi contro il gonfiore, e carote, ricche di betacarotene, una sostanza lenitiva per le mucose. 

Largo spazio anche al riso e alla pasta, ma soprattutto alle patate, facilmente digeribili e con un alto potere antinfiammatorio. Mangiatele al forno, al vapore oppure come purè, accompagnandole magari con un po’ di zucca, un alimento anti-colite.

A fine pasto non fatevi mancare una bella melaricca di polifenoli, utili per il benessere dell’intestino e una tisana al finocchio e alla malva, utile per ridurre la fermentazione e la produzione di gas intestinali. Infine non dimenticate i probiotici perfetti per ristabilire l’equilibrio della flora intestinale e tornare in forma.

Da: QUI

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Dieta di Okinawa per vivere piu' a lungo
Dieta di Okinawa per vivere piu' a lungo
(Bologna)
-

Il Giappone è ricco di mistero, una terra meravigliosa e piena di magia, antica e moderna allo stesso tempo, con usanze che non si trovano da nessun’altra parte
Iniziamo con i numeri, il succo della questione: in media, gli abitanti...


(Bologna)
-


Pensare a due sessantenni che fanno sesso porta, nella maggior parte dei casi, a...

L'ANGELO dei malati che diede troppo fastidio alla scienza ufficiale
L'ANGELO dei malati che diede troppo fastidio alla scienza ufficiale
(Bologna)
-

Tentarono anche di assassinarlo e comunque uccisero i suoi straordinari studi.
Guerra a Di Bella, l’angelo dei malati: tentarono di ucciderlo “Il poeta della...

BOOM STRESS da smartphone: come uscirne
BOOM STRESS da smartphone: come uscirne
(Bologna)
-

Non solo tra i giovani è boom stress da smartphone e non sempre ci si rende conto di esserne affetti.
Ormai lo smartphone fa parte delle nostre vite. Passiamo molte ore con il...

E319, l'additivo alimentare legale in Italia che INDEBOLISCE IL SISTEMA IMMUNITARIO
E319, l'additivo alimentare legale in Italia che INDEBOLISCE IL SISTEMA IMMUNITARIO
(Bologna)
-

L’additivo alimentare E319, il butilidrochinone terziario, minaccia il nostro sistema immunitario e indebolisce l’efficacia del vaccino anti influenzale.
L’additivo alimentare E319, il butilidrochinone terziario, minaccia il nostro...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati