Dieta Lipetz: le buone e cattive calorie!

(Campobasso)ore 13:39:00 del 12/09/2018 - Categoria: , Salute

Dieta Lipetz: le buone e cattive calorie!

Come tornare in forma in poco tempo. Attenzione però, può rivelarsi dannosa e portare a carenze

Dieta Lipetz o dieta delle buone calorie. Regime alimentare studiato dal medico Philip Lipetz che dovrebbe aiutare a riconquistare la forma perduta in poco tempo.

Lipetz divide le calorie in due gruppi distinti: quelle buone e quelle cattive. La distinzione aiuterebbe a controllare i livelli di glicemia, senza dare senso di spossatezza.

Il medico è giunto a questa ideazione partendo dallo studio dei processi di invecchiamento del DNA. Secondo la sua teoria non tutti i tipi di calorie sarebbero dannose al nostro corpo, né andrebbero a depositarsi sui fianchi,pancia, cosce, dando origine ai fastidiosi cuscinetti di grasso che spesso cerchiamo di combattere.

Cercando di assumere principalmente le calorie considerate buone, risulterebbe meno complicato mantenere un corpo snello. I cibi che andrebbero a costituire depositi di grasso sarebbero riconducibili all’era primitiva, nella quale gli uomini erano costretti a cacciare per vivere. Gli alimenti di origine animale, nonché di cottura molto lunga, sarebbero responsabili del rallentamento del nostro metabolismo.

Lipetz divide la sua dieta in due fasi. La prima esclude completamente le calorie cattive, dando il via libera al consumo di carboidrati integrali, legumi, carne di pollo e tacchino, verdure (a eccezione di patate e carote), formaggi considerati magri. No a cibi dolcificati, tofu, frutta secca o eccessivamente matura, alcolici, carne grassa e torte da forno. Durante la seconda fase vi è un’introduzione progressiva di grassi e proteine animali, mai però uniti ai carboidrati.

Attenzione a questo regime alimentare, perché se da un lato potrebbe sì far perdere qualche chilo, dall’altro potrebbe portare a carenze importanti nella nostra alimentazione. Per questi motivi è spesso consigliato ricorrere a integratori vitaminici durante la dieta. In ogni caso, prima di iniziare una qualsiasi dieta, è bene chiedere il parere del nostro medico curante. Chi meglio di lui potrà consigliarci e soprattutto evitare di farci del male?

Da: QUi

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
Smartphone: le notifiche? Danno DIPENDENZA come l'oppio
(Campobasso)
-

Gli smartphone? Una droga. «Le notifiche danno dipendenza come l'oppio»
Ci permettono di rimanere sempre connessi e informati ma siamo sempre più...

Perdere la pancia in eccesso per l'estate: la guida
Perdere la pancia in eccesso per l'estate: la guida
(Campobasso)
-

Perdere peso, o comunque più in generale ridurre la sporgenza derivante dalla nostra pancia, non è semplice.
Perdere peso, o comunque più in generale ridurre la sporgenza derivante dalla...

Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
Psicologo no, ma gli italiani preferiscono spendere 350 MILIONI L'ANNO in ANSIOLITICI
(Campobasso)
-

Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un Paese dove ammettere di essere in terapia da uno psicologo o uno psichiatra è ancora considerato un tabù, gli psicofarmaci sono diventati una scorciatoia per combattere i distur
Gli italiani hanno più paura della psicoterapia che degli psicofarmaci. In un...

Integratori per la dieta? Mangiate un PANINO, e' meglio!
Integratori per la dieta? Mangiate un PANINO, e' meglio!
(Campobasso)
-

Dieta, perché per fare sport è meglio un panino degli integratori
Una corretta alimentazione è fondamentale perché qualsiasi attività fisica porti...

Business del dimagrimento: come non abboccare ai trucchi che ti propongono!
Business del dimagrimento: come non abboccare ai trucchi che ti propongono!
(Campobasso)
-

Conosci la differenza tra perdere peso e dimagrire?
Conosci la differenza tra perdere peso e dimagrire?  Oggi voglio farti...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati