Dieta di Natale: purificarsi prima per NON ingrassare dopo

(Firenze)ore 20:41:00 del 15/12/2018 - Categoria: , Salute

Dieta di Natale: purificarsi prima per NON ingrassare dopo

Con la dieta di Natale dimagrisci, torni in forma e sgonfi la pancia in pochi giorni, per arrivare in forma alle feste e non ingrassare

Il segreto per mangiare senza pensieri a Natale? Ovviamente è dimagrire prima, grazie ad una dieta che purifica, sgonfia la pancia e consente di non ingrassare durante le feste.

Pranzi interminabili, torroni, panettoni, pandori e piatti ricchi di grassi sono all’ordine del giorno durante le feste natalizie, che il più delle volte si trasformano in un incubo per chi vuole rimanere in forma. Ogni anno, puntualmente, ci troviamo a buttare all’aria tutti gli sforzi fatti durante l’anno per perdere i chili in eccesso. Così dopo settimane di abbuffate ci ritroviamo appesantite, con qualche rotolino di grasso in più e la pancia gonfia.

Come evitare questo problema senza rovinarsi le feste? Il segreto non è evitare di sedersi a tavola oppure rifiutare tutti i piatti deliziosi che vi passeranno davanti. Meglio invece arrivare preparati ai pranzi natalizi grazie ad una dieta detox che vi consentirà di mangiare senza problemi e sensi di colpa.

Come funziona la dieta pre-natalizia? Puntate sui cibi che stimolano la circolazione, drenano i liquidi in eccesso, eliminano la cellulite e riattivano il metabolismo. Eliminate dal vostro menù quotidiano le bevande e gli alimenti ricchi di zuccheri e grassi, come gli alcolici, le bevande gassate, il caffè, i dolci, gli insaccati, le fritture e il burro. Limitate anche la carne rossa e i formaggi. Ogni giorno bevete almeno due litri d’acqua, accompagnati da tisane, frullati e tè verde, perfetto per dare sprint al metabolismo.

A tavola non fate mancare cinque porzioni di frutta e verdura di stagione, puntando su lattuga, rucola, cicoria, broccoli, cavoli, verza e tutti gli ortaggi che hanno un altissimo potere depurante. Largo spazio pure ai cereali integrali, ali legumi, ai probiotici e agli alimenti fermentati (thé kombucha, miso, kefir, tempeh e crauti), cibi fondamentali per migliorare il microbioma intestinale, innalzare le difese immunitarie e perdere chili in eccesso.

Da: QUI

Inserzionista Luca

ALTRE News
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Firenze)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Firenze)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...

Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
(Firenze)
-

MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono costituiti da molecole dotate di funzione energetica, plastica e regolatrice, che controllano le attività cellulari alla base del corretto funzionamento del corpo umano.
MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono...


(Firenze)
-


LA DENUNCIA SHOCK DI UN ONCOLOGO DI FAMA MONDIALE - "Il timore mio - me ne...

Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
(Firenze)
-

SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è costituito da ossigeno, carbonio, idrogeno, calcio, fosforo ed azoto. 
SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati