Dieta delle zuppe e perdi peso rapidamente!

(Bari)ore 13:18:00 del 29/11/2018 - Categoria: , Salute

Dieta delle zuppe e perdi peso rapidamente!

Se quella di mettersi a dieta, fino a qualche tempo fa, era una prerogativa legata per lo più al periodo pre estivo, ad oggi si tratta di un problema che torna a presentarsi in svariati momenti dell’anno tra i quali non manca, ovviamente, quello pre natal

Se quella di mettersi a dieta, fino a qualche tempo fa, era una prerogativa legata per lo più al periodo pre estivo, ad oggi si tratta di un problema che torna a presentarsi in svariati momenti dell’anno tra i quali non manca, ovviamente, quello pre natalizio.

Avvicinarsi al periodo delle feste e delle mangiate assicurate con qualche chilo in meno è infatti il sogno di molti che nel tentativo di perdere gli ultimi chili rimasti addosso dopo l’estate non fanno che sperimentare più strategie possibili al fine di trovare quella perfetta.
Posto che non esiste un regime che sia corretto per tutti e che per raggiungere dei risultati ottimali è sempre meglio chiedere il parere di un nutrizionista, oggi proveremo a scoprire come funziona una delle diete più in voga in questo periodo, ovvero la dieta delle zuppe, pasto ideale per tenere a bada il freddo sempre più pungente e per dare un senso di calore dopo una giornata stressante.

Ecco quindi un meno indicativo per capire cosa mangiare in modo da perdere peso facilmente, arrivando alle feste di Natale con una linea invidiabile e meno sensi di colpa al pensiero di panettoni, pandori e pranzi con amici e parenti.

Lunedì
Colazione: Una tazza di latte parzialmente scremato con 30 grammi di cereali integrali
Spuntino: Un’arancia
Pranzo: Vellutata di zucchine con 20 grammi di parmigiano, da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
Merenda: Uno yogurt magro senza zucchero
Cena: Una porzione di seitan alla piastra da accompagnare ad una porzione di cavoletti conditi con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. A seguire, una piccola macedonia di frutta senza zucchero

Martedì
Colazione: Un cappuccino di soia senza zucchero e tre frollini integrali
Spuntino: Due fette di ananas
Pranzo: Un panino integrale con 80 grammi di bresaola e rucola, condito con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva
Merenda: Una tazza di tè senza zucchero e due fette biscottate integrali
Cena: Una zuppa con verdure frullate condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e un’arancia

Mercoledì
Colazione: Una tazza di caffè senza zucchero e una fetta di pane integrale con ¼ di avocado
Spuntino: Uno yogurt magro senza zucchero
Pranzo: Insalata di verdure miste con 90 grammi di pollo alla piastra, da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e aceto di mele. A seguire un caco mela
Merenda: Una mela
Cena: Vellutata di zucca condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, da accompagnare con 30 grammi di crostini di pane integrale

Giovedì
Colazione: Una tazza di tè verde senza zucchero con due fette biscottate integrali con un velo di marmellata senza zucchero
Spuntino: Una piccola macedonia senza zucchero
Pranzo: Una zuppa di verdure miste da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. A seguire un uovo sodo
Merenda: Uno yogurt magro senza zucchero
Cena: Una porzione di pesce alla griglia e di verdure grigliate e condite con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva

Venerdì
Colazione: Una tazza di latte parzialmente scremato con 30 grammi di cereali integrali
Spuntino: Una mela
Pranzo: Un’insalata di verdure miste con una scatoletta di tonno al naturale e una manciata di mais, il tutto condito con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e da accompagnare con 30 grammi di pane integrale
Merenda: Una tazza di tè senza zucchero e due biscotti integrali
Cena: 250 grammi di passato di verdure condite con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. A seguire una porzione di tofu alla piastra

Sabato
Colazione: 150 grammi di yogurt greco senza zucchero con un kiwi e qualche fetta di banana
Spuntino: Una mela
Pranzo: Un’omelette con due albumi ed un tuorlo e con mezza cipolla e a seguire un’insalata mista condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.
Merenda: Una tazza di caffè senza zucchero e due biscotti integrali
Cena: Un piatto di minestrone con fagioli da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. A seguire due fette di melone invernale

Domenica
Colazione: Un cappuccino di soia senza zucchero e due fette biscottate integrali con un cucchiaino di miele
Spuntino: Due fette di ananas
Pranzo: Una zuppa di verdure miste da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Una porzione di pesce arrostito e un caco mela
Merenda: Uno yogurt magro
Cena: Una porzione di formaggio magro e 250 grammi di zucca al forno e condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Da accompagnare con 30 grammi di pane integrale

Da: QUI

 

Inserzionista Samuele

ALTRE News
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Bari)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Bari)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...

Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
(Bari)
-

MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono costituiti da molecole dotate di funzione energetica, plastica e regolatrice, che controllano le attività cellulari alla base del corretto funzionamento del corpo umano.
MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono...


(Bari)
-


LA DENUNCIA SHOCK DI UN ONCOLOGO DI FAMA MONDIALE - "Il timore mio - me ne...

Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
(Bari)
-

SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è costituito da ossigeno, carbonio, idrogeno, calcio, fosforo ed azoto. 
SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati