Dieta del merluzzo per dimagrire velocemente

(Genova)ore 15:37:00 del 22/02/2019 - Categoria: , Salute

Dieta del merluzzo per dimagrire velocemente

Dimagrire con la dieta del merluzzo: ecco come

Dieta del merluzzo: questa tipologia di regime alimentare può aiutare a perdere peso in poco tempo. Come dice il nome stesso, l’alimento principale e costitutivo è rappresentato dal pesce. Naturalmente la dieta non sarà basata esclusivamente sul consumo del merluzzo, ma dovrà essere accompagnata da altri alimenti che possono aiutarci a dimagrire, in particolare legumi, verdura e frutta.

Merluzzo: caratteristiche nutritive

Il filetto di merluzzo è un alimento molto interessante per quanto riguarda le proprietà nutrizionali. Si tratta infatti di un cibo ricco di proteine ad elevato valoro biologico, vitamine del gruppo B e vitamina D. Inoltre contiene anche minerali specifici, in particolare fosforo, zinco, iodio e ferro e acidi grassi polinsaturi. Sono presenti anche gli amminoacidi essenziali di cui necessita il nostro organismo. Le poche calorie che contiene derivano fondamentalmente dalle proteine e dalla quantità di grassi molto ridotta.

Merluzzo e regime dietetici: a chi è indicato

Può ritenersi quindi adatto alla maggior parte dei regimi alimentari. Questo alimento rientra perfettamente quindi in una dieta dimagrante che  deve essere ipocalorica. Trattandosi di un alimento di per sè molto magro, nel cucinarlo per insaporirlo si può aggiungere un filo di olio. Il merluzzo è un alimento che può consigliarsi non soltanto per le diete dimagranti, ma anche per gli sportivi, in caso di malassorbimento intestinale e di allattamento.

Ne beneficiano anche le persone anziane. Dato che non presenta nè glutine nè lattosio è indicato anche per chi soffre di celiachia o presenta una intolleranza al latte o allo zucchero. La notevole presenza di purine lo rende invece sconsigliabile a chi soffe di calcolosi o litiasi renale da acido urico.

Merluzzo: come cucinarlo

Può essere cucinato in svariati modi. Ad esempio può essere cotto a vapore, lessato, alla piastra oppure saltato in padella oppure anche all’acquapazza o al cartoccio.

In ogni caso prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta è sempre bene rivolgersi al proprio medico oppure a una specialista in materia che saprà indicarvi il regime dietetico più adatto alle vostre caratteristiche.

Da: QUI

Inserzionista Carmine

ALTRE News
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Genova)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Genova)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...

Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
(Genova)
-

MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono costituiti da molecole dotate di funzione energetica, plastica e regolatrice, che controllano le attività cellulari alla base del corretto funzionamento del corpo umano.
MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono...


(Genova)
-


LA DENUNCIA SHOCK DI UN ONCOLOGO DI FAMA MONDIALE - "Il timore mio - me ne...

Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
Carenza di vitamine: sintomi e come prevenirla
(Genova)
-

SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è costituito da ossigeno, carbonio, idrogeno, calcio, fosforo ed azoto. 
SINTOMI E PREVENZIONE CARENZA VITAMINE - Il nostro corpo umano per il 99% è...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati