Dieta Antigelo Coldiretti per combattere l'influenza 2018

(Milano)ore 21:05:00 del 10/01/2018 - Categoria: , Salute

Dieta Antigelo Coldiretti per combattere l'influenza 2018

È quanto sostiene la Coldiretti che ha messo a punto una “dieta antigelo” con l’arrivo dell’influenza, che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori.

Aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta, aiuta a rafforzare, con l’apporto di vitamine, le difese immunitarie dal rischio dell’insorgenza dell’influenza favorita dal freddo gelido.

È quanto sostiene la Coldiretti che ha messo a punto una “dieta antigelo” con l’arrivo dell’influenza, che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori. Oltre a frutta e verdura ricca di antiossidanti nella dieta per sconfiggere l’influenza non devono mancare – sempre secondo l’associazione dei coltivatori - latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggie, per alcuni esperti, anche il miele e l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione.

Con la discesa del termometro arriva anche il "permesso" ad aumentare le calorie consumate in relazione ad attività, sesso, età e necessità personali. “Fondamentale – sottolinea la Coldiretti – è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, carote, broccolli calabresi, ottime anche cipolle possibilmente crude per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo”.

Aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta, aiuta a rafforzare, con l’apporto di vitamine, le difese immunitarie dal rischio dell’insorgenza dell’influenza favorita dal freddo gelido.

È quanto sostiene la Coldiretti che ha messo a punto una “dieta antigelo” con l’arrivo dell’influenza, che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori. Oltre a frutta e verdura ricca di antiossidanti nella dieta per sconfiggere l’influenza non devono mancare – sempre secondo l’associazione dei coltivatori - latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggie, per alcuni esperti, anche il miele e l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione.

Con la discesa del termometro arriva anche il "permesso" ad aumentare le calorie consumate in relazione ad attività, sesso, età e necessità personali. “Fondamentale – sottolinea la Coldiretti – è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, carote, broccolli calabresi, ottime anche cipolle possibilmente crude per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo”.

Inserzionista Luca

ALTRE News
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
(Milano)
-

uanto sperimentato ha portato ad un efficacia del 100% adesso non resta che scoprire se potrà essere valido anche per l’essere umano.
Un vaccino contro il cancro è risultato efficace nel 100% dei casi sui topi...

SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI
SALUTE SPA: il DELITTO PERFETTO sulla sanita' tra POLITICA e ASSICURAZIONI
(Milano)
-

Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali chiusi. Liste d’attesa sempre più lunghe che fanno aumentare la spesa privata
Settantamila posti letto in meno in dieci anni. Centosettantacinque gli ospedali...

Record rimozione tumore al fegato: PREMIO MONDIALE PER OSPEDALE ITALIANO
Record rimozione tumore al fegato: PREMIO MONDIALE PER OSPEDALE ITALIANO
(Milano)
-

All’Ospedale Mauriziano di Torino una equipe di medici chirurghi ha rimosso una grande massa tumorale dal fegato di una donna senza aprirle l’addome.
All’Ospedale Mauriziano di Torino una equipe di medici chirurghi ha rimosso una...

Carboidrati: ecco perche' non eliminarli dalla dieta
Carboidrati: ecco perche' non eliminarli dalla dieta
(Milano)
-

La coscienza, sostenuta a gran voce dai nostri colleghi più odiosi, ci sta dando il tormento: cerchiamo di essere forti.
La coscienza, sostenuta a gran voce dai nostri colleghi più odiosi, ci sta dando...


(Milano)
-


Il miglior modo per perdere peso è mangiare! Sembra quasi anacronistico...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati