Dieta Antigelo Coldiretti per combattere l'influenza 2018

(Milano)ore 21:05:00 del 10/01/2018 - Categoria: , Salute

Dieta Antigelo Coldiretti per combattere l'influenza 2018

È quanto sostiene la Coldiretti che ha messo a punto una “dieta antigelo” con l’arrivo dell’influenza, che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori.

Aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta, aiuta a rafforzare, con l’apporto di vitamine, le difese immunitarie dal rischio dell’insorgenza dell’influenza favorita dal freddo gelido.

È quanto sostiene la Coldiretti che ha messo a punto una “dieta antigelo” con l’arrivo dell’influenza, che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori. Oltre a frutta e verdura ricca di antiossidanti nella dieta per sconfiggere l’influenza non devono mancare – sempre secondo l’associazione dei coltivatori - latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggie, per alcuni esperti, anche il miele e l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione.

Con la discesa del termometro arriva anche il "permesso" ad aumentare le calorie consumate in relazione ad attività, sesso, età e necessità personali. “Fondamentale – sottolinea la Coldiretti – è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, carote, broccolli calabresi, ottime anche cipolle possibilmente crude per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo”.

Aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta, aiuta a rafforzare, con l’apporto di vitamine, le difese immunitarie dal rischio dell’insorgenza dell’influenza favorita dal freddo gelido.

È quanto sostiene la Coldiretti che ha messo a punto una “dieta antigelo” con l’arrivo dell’influenza, che ha già portato 7 milioni di italiani negli ambulatori. Oltre a frutta e verdura ricca di antiossidanti nella dieta per sconfiggere l’influenza non devono mancare – sempre secondo l’associazione dei coltivatori - latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggie, per alcuni esperti, anche il miele e l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione.

Con la discesa del termometro arriva anche il "permesso" ad aumentare le calorie consumate in relazione ad attività, sesso, età e necessità personali. “Fondamentale – sottolinea la Coldiretti – è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, carote, broccolli calabresi, ottime anche cipolle possibilmente crude per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo”.

Inserzionista Luca

ALTRE News
Milioni di bambini infettati con il vaccino Rotateq
Milioni di bambini infettati con il vaccino Rotateq
(Milano)
-

Paul Offit dice che puoi somministrare tranquillamente 10.000 vaccini ai bambini in una sola volta. Ma beneficia anche del brevetto che detiene per il vaccino Rotateq. Cosa c'è di sbagliato in questa immagine?
Paul Offit dice che puoi somministrare tranquillamente 10.000 vaccini ai bambini...

Dieta, ecco i superfood!
Dieta, ecco i superfood!
(Milano)
-

Sono buoni da mangiare e fanno pure bene alla salute: sono i cibi superfood che, secondo un’indagine dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1 Italy, diventano sempre più protagonisti della dieta degli italiani.
Sono buoni da mangiare e fanno pure bene alla salute: sono i cibi superfood che,...

1 insalata al giorno ti RINGIOVANISCE fino a 11 anni!
1 insalata al giorno ti RINGIOVANISCE fino a 11 anni!
(Milano)
-

Un’insalata al giorno ringiovanisce il cervello. Un’insalata al giorno (o un contorno di spinaci, cavolo o verza) potrebbe ringiovanire il cervello di ben 11 anni.
Lo suggerisce uno studio sulla rivista Neurology, secondo cui una porzione al dì...

Trucchi per capire se si ha davvero fame
Trucchi per capire se si ha davvero fame
(Milano)
-

Esiste qualche segreto per distinguere il senso reale di fame dal più mero desiderio di mangiare per compensare carenze o alleviare lo stress?
Voglia di spiluccare vade retro! Se vi è chiaro che quello che sentite ad...

Vaccini usati come vettore per esperimenti di spopolamento
Vaccini usati come vettore per esperimenti di spopolamento
(Milano)
-

Dopo aver difeso la sua decisione di proiettare il controverso documentario “VAXXED” al Tribeca Film Festival, Robert De Niro ha ceduto alle pressioni del pubblico e ha rimosso il film dalla scaletta.
Dopo aver difeso la sua decisione di proiettare il controverso documentario...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati