DEGRADO CAPITALE: cari Romani, e' solo COLPA VOSTRA.

(Roma)ore 22:50:00 del 15/09/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

DEGRADO CAPITALE: cari Romani, e' solo COLPA VOSTRA.

Diciamo pure, senza paura delle parole, che la vacanza a Roma si può trasformare in un supplizio. Nello sciopero dei trasporti, sotto un sole satanico, c’erano dovunque nugoli di turisti fermi, accasciati, sdraiati per terra, in vana attesa di chi non sar

Diciamo pure, senza paura delle parole, che la vacanza a Roma si può trasformare in un supplizio. Nello sciopero dei trasporti, sotto un sole satanico, c’erano dovunque nugoli di turisti fermi, accasciati, sdraiati per terra, in vana attesa di chi non sarebbe arrivato. Persone che qualche ora prima erano in un altro paese, arrivati a Roma, trepidanti, speravano in un soggiorno gioioso e hanno trovato una città paralizzata.

Tra rifiuti, topi e gabbiani intorno ai cassonetti, pic-nic selvaggi, capre e volpi che vanno in giro per il cuore della Capitale, bagni nelle fontane, Roma non può più essere Patrimonio Mondiale dell’Umanità e il suo centro storico, almeno per il momento, deve essere escluso dalla lista dei siti individuati dall’Unesco. Una proposta choc — dopo le denunce di Repubblica su rifiuti, degrado e bivacchi — che suona di provocazione, quella avanzata dal Codacons, che annuncia una formale richiesta alla sede centrale di Parigi dell’Unesco affinché la Capitale sia depennata dall’elenco dei siti protetti.

D’altronde la città Eterna, nella lista dei Patrimoni Mondiali dal 1980, non è “più simbolo di bellezza, storia, cultura e arte, ma rappresenta ormai solo il degrado, l’incuria l’abbandono in cui versa la città — spiega il presidente Carlo Rienzi — l’invasione di rifiuti e sporcizia, la presenza di topi e volatili che banchettano tra le strade, auto e moto parcheggiate su marciapiedi e isole pedonali, giardini e aree verdi trasformati in giungle, turisti che fanno il bagno nelle fontane storiche, manichini impiccati appesi dai tifosi di fronti al Colosseo in segno di minaccia, sono solo alcuni dei problemi quotidiani di Roma che fanno venire meno i requisiti per il rilascio del prestigioso riconoscimento”.

Bande di borseggiatori danno la caccia al turista più debole, quello più anziano, che si guarda spaesato e rende così manifesta la sua condizione di indifeso. Falsi poliziotti hanno rapinato un turista di 73 anni. Con quale coraggio si guardano – se si guardano - allo specchio? E poi, incredibilmente, si da credito a tutto ciò che aumenta il grado di disordine della città: la moltiplicazione delle bancarelle (chissà perché viste come «popolari» in opposizione ai negozi); l’eterna assenza delle strisce bianche; la storia di Roma ridotta ai centurioni. L’assenza di un qualche ordine condiviso avvolge la città in una provvisorietà, precarietà e incertezza che sembrano innaturali.

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Frutta e verdura hanno l’80% in meno di vitamine e minerali rispetto a 30 anni fa!!
Frutta e verdura hanno l’80% in meno di vitamine e minerali rispetto a 30 anni fa!!
(Roma)
-

Gli scienziati confermano: la frutta e verdura che mangiamo ha perso quasi tutti i suoi nutrienti a causa delle ibridizzazioni delle specie, l’impoverimento
Gli scienziati confermano: la frutta e verdura che mangiamo ha perso quasi tutti...

Pensioni assegni di vecchiaia e uscita anticipata: il calcolo Di Maio e Salvini
Pensioni assegni di vecchiaia e uscita anticipata: il calcolo Di Maio e Salvini
(Roma)
-

Pensioni anticipate e assegni di vecchiaia nel mirino di Di Maio e Salvini: la tabella età di uscita e nuovi limiti per conoscere se si avranno tagli.
Arrivano novità sul taglio degli assegni delle Pensioni di importo più...

Estate 2018: irregolare 50% delle case vacanze
Estate 2018: irregolare 50% delle case vacanze
(Roma)
-

Controlli a tappeto: individuati 2.187 venditori abusivi, tra cui 509 stranieri e 22 minori, o erano senza contratto o venivano pagati in nero
Una casa vacanza su due affittata in maniera irregolare. E' quanto emerge dai...

Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
(Roma)
-

I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da sempre giustificata con i vincoli di bilancio, con il debito pubblico, con le richieste di austerity da parte dell’Europa, ci sta mostrando due fatti evidenti
I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
(Roma)
-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati