Cucina facile: Pere alla bella Elena

(Firenze)ore 20:18:00 del 30/12/2018 - Categoria: , Cucina

Cucina facile: Pere alla bella Elena

Potete aromatizzare l’acqua di cottura con un goccio di rhum e aggiungere anice stellato a piacere!

 

 

Le pere alla bella Elena sono un dolce d'origine francese, tanto semplice da preparare quanto buono da mangiare! L'invenzione di questo dessert risale alla seconda metà dell'800 e fu ideato dallo chef Auguste Escoffier per celebrare la prima dell'operetta “La Belle Hélène” di Jacques Offenbach e commemorare la sua principale protagonista, Elena di Troia. Ma parliamo di questo golosissimo dolce che vi conquisterà sin dal primo sguardo, merito della colata di cioccolato a cui nessuno saprà resistere! Le pere saranno morbide, dolci e fondenti e il tutto sarà completato da una pallina di gelato alla vaniglia, che molti chef francesi sostituiscono con della crema chantilly! Le pere alla bella Elena sono un dessert classico, della cucina di tutti i tempi, che vanta numerose rivisitazioni... un esempio? Le nostre pere al vino e cioccolato!

Ingredienti

Pere kaiser sode 2 Zucchero 300 g Cioccolato fondente 160 g Acqua 1 l Cannella in stecche 2

PER GUARNIRE E ACCOMPAGNARE

Gelato alla panna q.b. Mandorle in scaglie q.b.

Come preparare le Pere alla bella Elena

Per preparare le pere alla bella Elena come prima cosa versate l'acqua in un tegame (1), aggiungete lo zucchero (2) e le stecche di cannella (3). Spostate sul fuoco e portate a bollore.

Nel frattempo sbucciate anche le pere (4) e quando lo sciroppo inizierà a bollire immergetele all'interno (5-6).

Lasciate cuocere per 25 minuti a fiamma media (7). Dovranno risultare morbide, ma ancora sode. A questo punto lasciatele intiepidire nel loro liquido di cottura. Nel frattempo tritate il cioccolato fondente (9) e scioglietelo a bagnomaria o in microonde (10). Non appena le pere saranno tiepide potrete impiattare: trasferitele su un piatto da portata e versate sopra il cioccolato fuso (11-12).

Sistemate accanto una pallina di gelato (13) e ricoprite la pera con delle mandorle a scaglie (14). Servite subito le vostre pere alla bella Elena (15)!

Conservazione

Le pere alla bella Elena si possono conservare in frigorifero all'interno del loro liquido di cottura per 4 giorni.

Consiglio

Potete aromatizzare l’acqua di cottura con un goccio di rhum e aggiungere anice stellato a piacere!

Giallozafferano

 

 

Inserzionista Carla

ALTRE News
Cucina: Simnel cake
Cucina: Simnel cake
(Firenze)
-

Si tratta quindi di una ricetta strettamente legata alla tradizione, dal profondo significato religioso, che nonostante possa sembrare lontana dai nostri gusti, merita sicuramente un assaggio… vedrete che la simnel cake saprà stupire sia voi che i vostri
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Ricetta e preparazione Pizza di carne
Ricetta e preparazione Pizza di carne
(Firenze)
-

Mentre la carne cuoce in forno, dedicatevi alla provola e seguite questo nostro trucchetto per velocizzare il passaggio del cubettarla.
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Cucina: Conchiglioni ripieni
Cucina: Conchiglioni ripieni
(Firenze)
-

Far rosolare il trito di verdure in una casseruola con l'olio quindi aggiungere la carne macinata e fate rosolare, poi sfumate con il vino bianco.
  I conchiglioni sono un formato di pasta che accende la fantasia: si prestano...

Ricetta e preparazione Sardenaira
Ricetta e preparazione Sardenaira
(Firenze)
-

Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita con cipolle e acciughe.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...

Cucina facile: Spiedini di mozzarella in carrozza
Cucina facile: Spiedini di mozzarella in carrozza
(Firenze)
-

Originali e sfiziosi, facili e veloci da preparare: questi spiedini dal cuore filante sono un secondo goloso per gustare in modo diverso la tradizionale mozzarella in carrozza.
  Originali e sfiziosi, facili e veloci da preparare: questi spiedini dal cuore...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati