Cucina facile: Frittata di cavolfiore

(Firenze)ore 23:08:00 del 15/02/2019 - Categoria: , Cucina

Cucina facile: Frittata di cavolfiore

Aggiungete tocchetti di pancetta, rosmarino sfogliato e un cucchiaio di pan grattato se la preferite ancora più compatta.

 

La frittata è una delle ricette più classiche, semplice da preparare e amata da tutti. Una base perfetta da arricchire con tantissimi ingredienti, come formaggi o salumi, ma è anche un ottimo modo per dar una nuova veste alle verdure di stagione! Oggi vogliamo stuzzicare il vostro palato con la frittata di cavolfiore, perfetta da preparare per una cenetta invernale. Le cimette di cavolfiore verranno tuffate nello spumoso composto di uova e doneranno alla morbida frittata un gusto genuino e delicato... grazie all'aggiunta del Parmigiano otterrete un sapore più deciso, mentre la scorza di limone donerà una nota speciale che conquisterà tutti!

Ingredienti

Uova 6 Cavolfiore 630 g Parmigiano reggiano 100 g Scorza di limone 2 Olio extravergine d'oliva q.b. Sale fino q.b.

Come preparare la Frittata di cavolfiore

Per preparare la frittata di cavolfiore come prima occupatevi di quest'ultimo. Staccate le cimette (in modo da ottenerne 400 g), lavatele e poi sbollentatele in acqua bollente e salata per una decina di minuti (2-3).

Utilizzando una schiumarola scolate il cavolfiore (4) ed immergetelo all'interno di una boule con acqua e ghiaccio (5) per bloccare la cottura. Trasferitelo poi su un panno da cucina asciutto e pulito (6).Rompete le uova in una ciotola (7), aggiungete il formaggio grattugiato (8) e la scorza di limone (9). Sbattete il tutto con una frusta (10). A questo punto tamponate le cimette di cavolfiore (11), in modo da asciugarle bene. Scaldate in una padella un filo d'olio e disponete sul fondo le cimette di cavolfiore (12).

Quando la padella sarà ben calda versate sopra ai cavolfiori il composto di uova (13-14). A questo punto cuocete la frittata per circa 15 minuti a fuoco medio basso (15), aiutandovi con una forchetta in modo da far colare sul fondo della padella l'uovo crudo che si trova in superficie.

Utilizzando un piatto grande o un coperchio capovolgete la frittata (16) e proseguite la cottura per altri 5 minuti dall'altro lato (17). La vostra frittata di cavolfiore è pronta: servitela ben calda (18)!

Conservazione

La frittata di cavolfiore si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni al massimo una volta cotta. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Aggiungete tocchetti di pancetta, rosmarino sfogliato e un cucchiaio di pan grattato se la preferite ancora più compatta.

Se volete utilizzare il cavolfiore già cotto utilizzatene 430 g.

Giallozafferano

 

Inserzionista Carla

ALTRE News
Ricetta e preparazione Sardenaira
Ricetta e preparazione Sardenaira
(Firenze)
-

Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita con cipolle e acciughe.
  Intorno al 1450 nasce a Nizza la pissaladière, una gustosa focaccia condita...

Cucina facile: Spiedini di mozzarella in carrozza
Cucina facile: Spiedini di mozzarella in carrozza
(Firenze)
-

Originali e sfiziosi, facili e veloci da preparare: questi spiedini dal cuore filante sono un secondo goloso per gustare in modo diverso la tradizionale mozzarella in carrozza.
  Originali e sfiziosi, facili e veloci da preparare: questi spiedini dal cuore...

Cucina facile: Colomba di Pasqua
Cucina facile: Colomba di Pasqua
(Firenze)
-

La storia recente e forse quella più realistica, vede nei primi del Novecento una nota azienda milanese, creare un dolce simile al panettone,per arricchire i menu di Pasqua: nasce così la colomba come la conosciamo oggi, un morbido dolce lievitato, con ca
  COLOMBA DI PASQUA RICETTA - I dolci che arricchiscono le tavole degli...

Cucina facile: Vitello tonnato
Cucina facile: Vitello tonnato
(Firenze)
-

Quello che rende davvero speciale questa ricetta è la tenerezza della carne che non deve stracuocere diventando così scura e stopposa.
  VITELLO TONNATO RICETTA - Molti non sanno che il vitello tonnato, o vitel...

Cucina: Scaloppine al Marsala
Cucina: Scaloppine al Marsala
(Firenze)
-

Grazie alla breve cottura, la carne rimane tenera e succosa e il fondo di cottura con cui viene nappata risulterà cremoso e saporito.
  Le scaloppine sono amate da tutti perché facili e veloci da preparare, ma...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati