Cucina facile: Filetti di platessa alla sorrentina

(Bologna)ore 13:27:00 del 30/07/2018 - Categoria: , Cucina

Cucina facile: Filetti di platessa alla sorrentina

I filetti vengono infarinati e dorati in padella con l’olio d’oliva, quindi insaporiti con della buona passata di pomodoro arricchita con olive nere a rondelle e aglio

Il filetto di platessa alla sorrentina è un secondo piatto molto fresco e invitante a base di pesce, che racchiude tutta la bontà dei sapori e dei colori mediterranei.

I filetti vengono infarinati e dorati in padella con l’olio d’oliva, quindi insaporiti con della buona passata di pomodoro arricchita con olive nere a rondelle e aglio.

Il piatto viene infine completato aggiungendo qualche fogliolina di basilico, che aggiunge un ulteriore tocco profumato e saporito: servite questo piatto ai vostri ospiti e ne rimarranno estasiati!
Conservazione
Potete conservare il filetto di platessa alla sorrentina in frigorifero coperto con la pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per un giorno al massimo. Potete congelarlo solo se avete utilizzato platessa fresca.
Consiglio
Se volete, potete aggiungere un pizzico di peperoncino nel sugo, per dare al vostro piatto un piacevole sentore piccante!

INGREDIENTI 

400 g di filetti di platessa
Farina di grano tenero tipo 00
4 rametti di prezzemolo
1 spicchio di aglio
8 olive nere toste
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 filetto di alici sott'olio
300 g di Polpa di pomodoro a cubetti
Sale
PREPARAZIONE
Sciacquare i filetti di platessa e tamponarli delicatamente con carta da cucina.
Infarinarli scuotendo bene le eccedenze e riporre i filetti su un tagliere.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con l'aglio su un tagliere con la mezzaluna.
Snocciolare le olive.
Mettere in un'ampia padella l'olio, il trito di aglio e prezzemolo e il filetto di alice spezzettato. Portare sul fuoco e far soffriggere dolcemente per un minuto appena. L'aglio non deve assolutamente bruciare e il prezzemolo non scurire troppo.
Alzare la fiamma e aggiungere le platesse. Farle dorare un minuto per lato girandole molto delicatamente per non romperle.
Aggiungere il pomodoro a cucchiaiate spargendolo con cura, unire un pizzico di sale, le olive nere e cuocere per 5 minuti a fiamma media coperto, senza mai girare. A metà cottura portare un pochino del pomodoro dal fondo della padella sulle platesse e scuotere leggermente.
Servire con un filo d'olio a crudo.

Inserzionista Carla

ALTRE News
Come si fa la Crostata con ricotta e marmellata
Come si fa la Crostata con ricotta e marmellata
(Bologna)
-

Il risultato sarà una frolla morbida, che sistemerete all'interno di un sac-à-poche per rivestire il vostro stampo ed una volta cotta risulterà super fragrante!
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Cucina facile: Uova alla monachina
Cucina facile: Uova alla monachina
(Bologna)
-

Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che vi proponiamo oggi hanno una marcia in più: le uova sode infatti vengono prima farcite con un composto di besciamella e tuorli, per poi essere impanate e fritte!
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Cucina: Simnel cake
Cucina: Simnel cake
(Bologna)
-

Si tratta quindi di una ricetta strettamente legata alla tradizione, dal profondo significato religioso, che nonostante possa sembrare lontana dai nostri gusti, merita sicuramente un assaggio… vedrete che la simnel cake saprà stupire sia voi che i vostri
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Ricetta e preparazione Pizza di carne
Ricetta e preparazione Pizza di carne
(Bologna)
-

Mentre la carne cuoce in forno, dedicatevi alla provola e seguite questo nostro trucchetto per velocizzare il passaggio del cubettarla.
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Cucina: Conchiglioni ripieni
Cucina: Conchiglioni ripieni
(Bologna)
-

Far rosolare il trito di verdure in una casseruola con l'olio quindi aggiungere la carne macinata e fate rosolare, poi sfumate con il vino bianco.
  I conchiglioni sono un formato di pasta che accende la fantasia: si prestano...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati