Cucina facile: Cannelloni giallo oro

(Messina)ore 13:31:00 del 12/03/2019 - Categoria: , Cucina

Cucina facile: Cannelloni giallo oro

Passato questo tempo estraete la teglia dal forno, eliminate l'alluminio e sistemate sopra il guanciale rimasto (21) e il parmigiano tenuto da parte all'inizio (22-23).

 

La carbonara è uno dei piatti tipici della cucina romana, probabilmente quello più amato in assoluto. Modificarlo è quasi impossibile sia per l'equilibrio di sapori e consistenze, sia per la delicatezza dell'argomento che invoca sempre le attenzioni dei puristi.

I cannelloni giallo oro combinano alcuni elementi fondamentali della ricetta in maniera altrettanto gustosa. Uova, guanciale e Pecorino incontrano (forse per la prima volta!) la panna per un ripieno cremoso con cui farcire ciascun cannellone. La panna infatti si rende necessaria proprio per creare una farcitura dalla texture vellutata e avvolgente che in cottura permetterà ai cannolloni di ammorbidirsi alla perfezione. I cannelloni giallo oro sono perfetti per il pranzo della domenica e piaceranno a tutti i vostri ospiti!

Ingredienti

Cannelloni all'uovo 250 g Uova 6 Parmigiano reggiano 100 g Pecorino 100 g Pepe nero q.b. Guanciale 100 g Burro per ungere la teglia q.b.

PER LA SALSA

Panna fresca liquida 150 g Parmigiano reggiano 60 g

Come preparare i Cannelloni giallo oro

Per preparare i cannelloni giallo oro come prima cosa ripulite il guanciale, eliminando la cotenna sulla base (1). Tagliatelo poi a dadini, o listarelle (2). Scaldate sul fuoco un tegame e versate il guanciale all'interno (5).

Lasciatelo cuocere per circa 10 minuti (4) fino a che risulterà dorato e croccante (5). Poi scolatelo dal suo grasso e trasferitelo su un vassoio foderato da carta da cucina (6). Lasciatelo raffreddare.

A questo punto trasferite il guanciale in un mixer (7) e frullate il tutto (8). A parte in una ciotola rompete le 6 uova, unite il Pecorino grattugiato (9) e il Parmigiano grattugiato, tenendone da parte 10-20 g rispetto alla dose totale (10). Aggiungete il pepe (11) e mescolate il tutto con una frusta (12).

Unite poi anche un po' del guanciale frullato alla crema (13), mescolate ancora e trasferite all'interno di un sac-à-poche (14). Utilizzate il ripieno quindi per riempire i vostri cannelloni, e man mano disponeteli all'interno di una teglia 20x20 cm precedentemente imburrata (15).

Occupatevi poi della salsa, scaldate la panna in un pentolino, unite poi 60 g di Parmigiano (16) e con una frusta mescolate (17) fino a che non sarà completamente sciolto. Versate poi sopra ai cannelloni (18) e aggiungete ancora del pepe nero (19). Coprite con un foglio di alluminio e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti. Passato questo tempo estraete la teglia dal forno, eliminate l'alluminio e sistemate sopra il guanciale rimasto (21) e il parmigiano tenuto da parte all'inizio (22-23). Ripassate in forno in modalità grill a 250° per altri 3 minuti. Quando il guanciale sarà croccante sfornate e servite i vostri cannelloni (24).

Conservazione

Una volta cotti i cannelloni alla carbonara si possono conservare in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Per un piatto ancora più gustoso aggiungete dei cubetti di scamorza affumicata!

Giallozafferano

 

Inserzionista Carla

ALTRE News
Cucina facile: Pho vietnamita
Cucina facile: Pho vietnamita
(Messina)
-

Oltre agli ingredienti da noi suggeriti, potete completare il piatto con delle foglioline di menta fresca, basilico thai oppure con una spruzzata di lime che aggiungerà una gradevole nota acida.
  PHO VIETNAMITA RICETTA - Fra tutte le attrattive che il Vietnam offre ai...

Ricetta e preparazione Troccoli al pesto di fave
Ricetta e preparazione Troccoli al pesto di fave
(Messina)
-

Il pesto di fave si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni. Si consiglia di consumare la pasta condita al momento.
  L'arrivo della bella stagione porta con sé tante verdure buone e colorate!...

Come si fa il Rotolo di frittata gratinato
Come si fa il Rotolo di frittata gratinato
(Messina)
-

Il rotolo di frittata gratinato si conserva in frigorifero, coperto con pellicola, per 2-3 giorni.
  Rotolo di frittata gratinato - Vi ricordate qual è stato il vostro primo...

Ricetta e preparazione Zenzero candito
Ricetta e preparazione Zenzero candito
(Messina)
-

Non buttate via l'acqua della prima cottura: è un'ottima tisana se bevuta calda, o, se lasciata raffreddare, una bevanda dissetante benefica.
  ZENZERO CANDITO RICETTA - A prima vista potreste scambiarlo per delle golose...

Ricetta e preparazione Torta salata al radicchio
Ricetta e preparazione Torta salata al radicchio
(Messina)
-

In una larga padella soffriggete nell'olio lo scalogno affettato sottilmente, quando sarà appassito aggiungete il radicchio e fatelo cuocere a fuoco vivo per 5 minuti.
  TORTA SALATA AL RADICCHIO - Il radicchio con il suo gusto inconfondibile e la...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati