Cucina: Cotolette di tacchino

(Bologna)ore 07:05:00 del 02/04/2019 - Categoria: , Cucina

Cucina: Cotolette di tacchino

Si consiglia di consumare subito le cotolette di tacchino ma se preferite potete anche conservarle in frigorifero, coperte con pellicola, per 1 giorno al massimo.

 

Cotolette di tacchino - Amanti delle cotolette fatevi avanti, perché la ricetta di oggi vi farà letteralmente impazzire... abbiamo pensato a delle cotolette di tacchino con un’irresistibile panure dalle note leggermente piccanti!

Siamo abituati a portare a tavola la carne di vitello e se pensiamo alla carne bianca viene subito in mente il pollo. La croccante e aromatica panatura della cotoletta, invece ,questa volta avvolgerà deliziose fette di tacchino.

Le carni sode del tacchino necessitano di una cottura lunga, che talvolta finisce per renderle asciutte e poco gradevoli. Per questo motivo la panure ricca e ghiotta di pan grattato, peperoncino e prezzemolo renderà queste cotolette di tacchino davvero saporite. Un secondo piatto semplice, sfizioso che conquisterà tutti. Siete pronti a scommettere? Noi si!

Cotolette di tacchino - Conservazione

Si consiglia di consumare subito le cotolette di tacchino ma se preferite potete anche conservarle in frigorifero, coperte con pellicola, per 1 giorno al massimo.

Non è consigliabile preparare le cotolette in anticipo prima di cuocerle; la panatura invece può essere preparata con un po’ di anticipo.

Se preferite potete anche congelarle da cotte, sarà sufficiente scongelarle e infine ripassarle in padella antiaderente o in forno per qualche istante.

Cotolette di tacchino - Consiglio

Potete provare a fare la classica panatura, ma sarebbe un peccato non sperimentare questa che è particolarmente gustosa!

Se non amate i capperi o le olive potete ometterle. Se invece volete rendere più aromatica la panure sostituite il prezzemolo con del timo o della maggiorana.

Per accompagnare le cotolette di tacchino abbiamo pensato ai pomodori, ma potete tranquillamente utilizzare gli ingredienti di stagione che preferite o le intramontabili patatine fritte!

Cotolette di tacchino - Ingredienti

Numero di porzioni: 4

4 fette fesa di tacchino

uova

pangrattato

olio extravergine d'oliva

burro

sale

Cotolette di tacchino - Preparazione

Sbattete l'uovo con un po' di sale e immergetevi le fette di tacchino. Dopodichè passate le fette nel pangrattato.

Scaldate l' olio e il burro, ponetevi le cotolette e cuocetele da entrambe le parti.

Appena saranno ben dorate estraetele dall'olio e ponetele su un piatto da portata con carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.

 

Inserzionista Carla

ALTRE News
Come si fa la Crostata con ricotta e marmellata
Come si fa la Crostata con ricotta e marmellata
(Bologna)
-

Il risultato sarà una frolla morbida, che sistemerete all'interno di un sac-à-poche per rivestire il vostro stampo ed una volta cotta risulterà super fragrante!
  Di crostate ne abbiamo preparate tante. Dalla più semplice con la confettura...

Cucina facile: Uova alla monachina
Cucina facile: Uova alla monachina
(Bologna)
-

Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che vi proponiamo oggi hanno una marcia in più: le uova sode infatti vengono prima farcite con un composto di besciamella e tuorli, per poi essere impanate e fritte!
  Le uova ripiene sono un classico fra gli antipasti di Pasqua, ma quelle che...

Cucina: Simnel cake
Cucina: Simnel cake
(Bologna)
-

Si tratta quindi di una ricetta strettamente legata alla tradizione, dal profondo significato religioso, che nonostante possa sembrare lontana dai nostri gusti, merita sicuramente un assaggio… vedrete che la simnel cake saprà stupire sia voi che i vostri
  SIMNEL CAKE RICETTA - Dalla colomba alla pastiera, passando per tutte le...

Ricetta e preparazione Pizza di carne
Ricetta e preparazione Pizza di carne
(Bologna)
-

Mentre la carne cuoce in forno, dedicatevi alla provola e seguite questo nostro trucchetto per velocizzare il passaggio del cubettarla.
  Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di...

Cucina: Conchiglioni ripieni
Cucina: Conchiglioni ripieni
(Bologna)
-

Far rosolare il trito di verdure in una casseruola con l'olio quindi aggiungere la carne macinata e fate rosolare, poi sfumate con il vino bianco.
  I conchiglioni sono un formato di pasta che accende la fantasia: si prestano...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati