Cosa visitare di bello Helsingborg

(Firenze)ore 14:46:00 del 20/09/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Cosa visitare di bello Helsingborg

Sono i rododendri i protagonisti del parco, tanto amati da Re Gustavo IV Alfonso e dalla moglie Margherita, che regalano suggestioni incredibili con la loro varietà di colori, dal rosa al viola fino al bianco più pallido o agli esemplari stirati.

COSA VEDERE HELSINGBORG - Helsingborg è una città svedese posizionata a sud del paese, nella contea della Scania, di cui è la seconda città per popolazione, dopo il capoluogo Malmö. Originariamente danese, fu fondata nel 1085. Divenne quindi svedese nel 1658, a seguito di alcune guerre fra la Danimarca e la Svezia.

Helsingborg è una città litoranea scenica, vista la particolare miscela tra le costruzioni più antiche costruite in pietra e la presenza di una roccaforte (Kärnan) nel centro che si contrappongono alle costruzioni commerciali più moderne.

COSA VEDERE HELSINGBORG - Molti conoscono Helsingborg come la Perla dell’Oresund: ed infatti la città svedese, una delle più antiche del paese, ospita diverse attrazioni turistiche ed è la base ideale per meravigliose escursioni nei dintorni, alla scoperta della regione della Scania. Altri sanno che proprio ad Helsingborg si trova la sede internazionale dell’Ikea, ed altri ancora non si lasciano sfuggire le numerose iniziative culturali di cui è ricca, soprattutto durante la stagione estiva, quando non mancano attività come spettacoli teatrali, rassegne di ogni tipo, eventi musicali e feste popolari, il tutto accompagnato in ogni periodo dell’anno, da un’intensa vita notturna.


COSA VEDERE HELSINGBORG - Città vivace da ogni  punto di vista, dunque, e proprio quest’anno balzata agli onori internazionali perché qui, a circa 5 chilometri dal centro di Helsingborg, si trova il Castello Sofiero che ospita il più bel parco d’Europa targato 2010. I Giardini del Castello di Sofiero hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento "Europe's Best Park 2010" grazie al voto di una giuria composta da sei grandi esperti di sei paesi diversi, che hanno scelto per il terzo anno il parco più bello d’Europa, sbaragliando i concorrenti vincitori delle competizioni corrispondenti a livello nazionale in Italia, Gran Bretagna, Francia, Polonia e Germania.


Il Castello è un incantevole palazzo, originato da una precedente struttura, fatto costruire come residenza estiva per i reali svedesi alla fine dell’Ottocento. Offre una vista spettacolare sullo stretto dell’Oresund ed è circondato dal romantico parco in stile inglese. Proprio il parco è diventato una delle attrazioni principali di Helsingborg, grazie ai suoi meravigliosi giardini che ospitano viali floreali, letti di fiori, coltivazioni ed oltre 5000 esemplari, di cui 400 tipi diversi, di rododendri. 
Sono i rododendri i protagonisti del parco, tanto amati da Re Gustavo IV Alfonso e dalla moglie Margherita, che regalano suggestioni incredibili con la loro varietà di colori, dal rosa al viola fino al bianco più pallido o agli esemplari stirati. Nel 1973 re Gustavo cedette Sofiero in testamento alla città di Helsingborg, e da allora il parco viene costantemente arricchito seguendo nuovi stili combinati a quelli della linea più tradizionale. Oltre alle suggestive zone di rododendri, che raggiungono il loro massimo splendore in estate, la molteplicità del parco si manifesta anche in altri diversi spazi come il giardino di dalie, un orto, un giardino dedicato ai bambini e zone dove vengono allestite mostre speciali ed esposizioni circondate da un tripudio di colori.

Inserzionista Alberto

ALTRE News
Brest, cosa visitare di bello
Brest, cosa visitare di bello
(Firenze)
-

Stupefacenti sculture lignee create dalla magia della residenza dal maestro nazionale, uno dei più famosi del paese intagliatori Alexander Maslov.
COSA VEDERE BREST - Nella regione di Brest c’è conosciuto in tutto il mondo  il...

Posti da non perdere Minsk
Posti da non perdere Minsk
(Firenze)
-

Nella città alta di Minsk si trovano molte chiese e monumenti, tra cui Petropavlovskaya, la Chiesa di San Pietro e Paolo, la Cattedrale del Santo Spirito, il Monastero di San Bernardino e il Memoriale alle vittime del genocidio hitleriano.
MINSK COSA VEDERE -Intraprendere un viaggio a Minsk sta diventando sempre più...

Rostov sul Don, cosa vedere
Rostov sul Don, cosa vedere
(Firenze)
-

Fondata nel 1749, su decreto dell'imperatrice Elisabetta di Russia, nei pressi dell'antica città di Tana, Rostov è sede di un aeroporto e di un'università ed è un importante porto, soprattutto dopo l'apertura del canale Volga-Don.
COSA VEDERE ROSTOV SUL DON - Rostov sul Don (in russo:...

Kazan, cosa visitare quest'anno?
Kazan, cosa visitare quest'anno?
(Firenze)
-

La torre pendente Sjujumbike è però forse l’elemento che meglio caratterizza il Cremlino di Kazan e fu probabilmente realizzata all’epoca di Pietro il Grande.
COSA VEDERE KAZAN - Se sceglierete Kazan come meta della vostra prossima...

Luoghi da non perdere San Pietroburgo
Luoghi da non perdere San Pietroburgo
(Firenze)
-

L’imponente Cattedrale di Kazan appare improvvisamente passeggiando sulla Prospettiva Nevsky, occupando interamente un’ampia piazza laterale circondata da curati giardini.
COSA VEDERE SAN PIETROBURGO - Molte persone nel programmare il proprio viaggio a...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati