Come diventare Chef a Domicilio

(Milano)ore 23:17:00 del 11/08/2017 - Categoria: , Guide, Lavoro

Come diventare Chef a Domicilio

COME DIVENTARE CHEF A DOMICILIO - In Italia l’attività di chef a domicilio è ancora all’inizio del suo sviluppo, per questo potrebbe rappresentare, se ben gestita e promossa, un’ottima soluzione professionale per tutti quei cuochi e chef che non hanno ape

COME DIVENTARE CHEF A DOMICILIO - In Italia l’attività di chef a domicilio è ancora all’inizio del suo sviluppo, per questo potrebbe rappresentare, se ben gestita e promossa, un’ottima soluzione professionale per tutti quei cuochi e chef che non hanno aperto un locale tutto proprio, ma amano dedicarsi con passione e professionalità alla preparazione di tanti tipi di ricette.

COME DIVENTARE CHEF A DOMICILIO - Ecco allora che quando a casa propria si vuole organizzare un pranzo o una cena speciali ad esempio con tanti ospiti, in occasione di una ricorrenza oppure anche una bella e originale cena romantica a due, la soluzione potrebbe essere quella di chiamare uno chef che si dedica completamente a noi e alle nostre particolari esigenze.

COME DIVENTARE CHEF A DOMICILIO - A fronte di queste considerazioni, si scoprirà dunque che avviare un’attività di chef a domicilio è un’idea da valutare perché potrebbe rappresentare la realizzazione di un doppio sogno: da un lato il sogno del cliente che può gustare una cena o un pranzo speciali e di alto livello direttamente serviti a casa propria e dall’altro il sogno di chi ha desiderato sempre lavorare come chef e ora finalmente lo può fare… a casa degli altri!

[foto2]

Nella maggior parte di casi vi è quindi bisogno di possedere un diploma alberghiero, avere lavorato per almeno 2 anni consecutivi nel campo della ristorazione o aver superato l’esame relativo al corso S.A.B.

Una volta svolte tutto ciò che è necessario dal punto di vista legale è importante munirsi delle giuste materie prime e questo riguarda in particolare la strumentazione come coltelli, suppellettili e tutto ciò che consenta di mantenere una corretta catena del freddo. Non solo: bisogna sapersi adattare, ad ogni contesto e possibile clientela. Un’attività cresce non solo se il servizio è buono, ma anche se l’operatore è cordiale. Ecco quindi che a prescindere dagli spazi o dalle critiche che si riceveranno è necessario mantenere la calma e fare proprie le “rimostranze” costruttive, in modo tale da imparare ed offrire sempre un servizio migliore.

Un kit di primo soccorso per affrontare tagli ed ustioni deve essere sempre pronto e farsi la giusta pubblicità è basilare. Il passaparola è una buonissima cosa ma vi è bisogno anche di essere sempre raggiungibili e visibili per i potenziali clienti: ecco quindi che l’apertura di un sito web che possa presentare il cuoco a domicilio nella sua interezza è qualcosa di irrinunciabile.

Inserzionista Luca

ALTRE News
Aumenti stipendi? ITALIA PEGGIORE IN EUROPA
Aumenti stipendi? ITALIA PEGGIORE IN EUROPA
(Milano)
-

L’Italia non va al massimo, come un popolare ritornello di una canzone del rocker Vasco Rossi. Dal 1999 al 2017, nel nostro Paese gli stipendi degli italiani sono aumentati dell’1,6 per cento.
L’Italia non va al massimo, come un popolare ritornello di una canzone del...

Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
(Milano)
-

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione”
“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in...

Eclissi di Luna TOTALE del secolo: ecco come non perderla
Eclissi di Luna TOTALE del secolo: ecco come non perderla
(Milano)
-

Il prossimo 27 luglio potremo ammirare nel cielo uno spettacolo davvero straordinario, da una volta nella vita: l’ eclissi di Luna totale più lunga dell’intero XXI secolo.
Il prossimo 27 luglio potremo ammirare nel cielo uno spettacolo davvero...

Entro 15 anni sparira' 1 mestiere su 2
Entro 15 anni sparira' 1 mestiere su 2
(Milano)
-

Il lavoro di oggi? Sparirà. E quello di domani sarà diverso, gestito in tandem con le macchine. Sta cambiando tutto alla velocità della luce, ma nessuno ce lo sta dicendo: né la politica, né i media, né tantomeno la scuola.
Il lavoro di oggi? Sparirà. E quello di domani sarà diverso, gestito in tandem...

Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
(Milano)
-

Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione di Luigi Pirandeloo “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”
Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati