Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS

(Bologna)ore 21:21:00 del 25/09/2018 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS

Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per far fronte al calo di vendite

Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per far fronte al calo di vendite

Per far fronte al calo di vendite la Coca Cola starebbe pensando di differenziare la sua offerta, rivolgendosi al fiorente mercato della marijuana.

L’idea sarebbe quella di produrre un soft drink a base di componenti della cannabis, in particolare il Cbd, principio attivo miorilassante tipico della marijuana light (che ha un basso tasso del suo “cugino” psicotropo Thc).

A darne notizia è lo stesso colosso mondiale delle bevande, che avrebbe stipulato già un accordo con la canadese Aurora Cannabis.

L’obiettivo dell’iconico gruppo di Atlanta è quello di lavorare a prodotti innovativi che aggancino il trend delle bevande legate al benessere.

Di qui il progetto di una bevanda a base di Cbd, che ha proprietà rilassanti, antiossidanti e antinfiammatorie.

Il terreno sperimentale sarebbe dunque il Canada, dopo che una legge pochi mesi fa ha legalizzato l’uso della marijuana anche per scopi ricreativi.

Questo in attesa che cambino le leggi federali anche negli Stati Uniti, dove sempre più stati hanno legalizzato negli ultimi anni l’uso della cannabis non solo per scopi medici.

Ancora comunque manca un annuncio ufficiale. Ma sia Coca Cola che Aurora Cannabis in due note separate hanno confermato il loro interesse nell’uso del cannabidiolo in infusi e bevande.

La mossa – sottolineano i media Usa – farebbe di Coca Cola il primo grande produttore di bevande non alcoliche a sbarcare nel mercato dei prodotti della cannabis.

La vendita di questi ultimi nel mercato statunitense – secondo gli ultimi dati delle società specializzate, è prevista triplicare entro il 2020, per un valore di 16 miliardi di dollari, contro i 5,4 miliardi di dollari del 2015.

A livello mondiale si stima che tale mercato possa raggiungere un valore di oltre 200 miliardi di dollari nel giro di 15 anni.

Da: QUI

 

Inserzionista Gerardo

ALTRE News
Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Bologna)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
(Bologna)
-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Bologna)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Bologna)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dieta ABS di David Zinczenko per dimagrire
Dieta ABS di David Zinczenko per dimagrire
(Bologna)
-

Il motivo per cui Zinczenko è bravo e sa quello che fa è semplice
DIETA ABS DAVID ZINCZENKO - La dieta ABS di David Zinczenko è un regime...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati