Caso Riina: BUTTATE LA CHIAVE E NON DATE PIU' VISIBILITA' A QUESTO ASSASSINO

(Palermo)ore 16:15:00 del 13/07/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

Caso Riina: BUTTATE LA CHIAVE E NON DATE PIU' VISIBILITA' A QUESTO ASSASSINO

Processarlo ancora? Ma quanti ergastoli ha gia'? Anche se ne venisse annullato il 90%, rimarrebbe comunque abbastanza per farlo morire in carcere piu' volte

Processarlo ancora? Ma quanti ergastoli ha gia'? Anche se ne venisse annullato il 90%, rimarrebbe comunque abbastanza per farlo morire in carcere piu' volte. E' da moltissimo tempo che ha accumulato tanto che nemmeno l'avvocato piu' furbo riuscirebbe a fargli annullare TUTTO. Quindi perche’ gli stanno facendo ALTRI processi, specialmente quelli che non comportano la pena dell’ergastolo, di cui ne ha gia’ 1000000000000? Secondo noi, e’ solo per non lavorare sul serio, indagando sui mafiosi liberi, che lo hanno rimpiazzato, sui loro protettori in politica e nelle forze dell’ordine. Anche, se d’altra parte, forse e’ comprensibile: i politici, giudici corrotti e poliziotti venduti verrebbero comunque assolti in cassazione o anche prima, e molta gente direbbe che hanno pure diritto a una ricompensa, mentre chi li ha processati dovrebbe andare in galera.

RACCOGLIAMO quello che si semina,questo il Boss RINA lo capisce bene,così è nella giustizia delle cose che si continui con una linea dura e ferma senza appelli e sconti.CARCERE DURO,pensando alle famiglie dei morti per mano del capo della mafia e al loro dolore.

Ma vi rendete conto che Noi sperperiamo fior di denaro pubblico per questi processi? Nel mondo ci stanno deridendo, infatti dicono che si starebbe poco a calare il cuneo fiscale, basterebbe farne uno di legno e darlo in testa a questi personaggi di stragi, di mafie, di omicidi plurimi eseguiti con acido, di colonne di cemento e asfalti con dentro umani.

Invece di spendere tutto questo denaro per nulla, non si potrebbe incrementare la Sanità e l'Istruzione?

Siamo un popolo governato da marionette, puffi e veline, io dico che non ci meritiamo tutto questo, la nostra dignità di persone oneste dev'essere rispettata, questi personaggi devono pagare il loro fio ai lavori forzati, fino alla loro fine della vita, non meritano alcun rispetto, il rispetto lo pretendiamo noantri.

Inserzionista Luca

ALTRE News
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
(Palermo)
-

Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto disastroso sul nostro fisico, ma il perchè nessuno lo sa.
Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto...

Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
(Palermo)
-

Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di Facebook abbia permesso la creazione di un esercito di troll a favore di molti governi nel mondo, compresa l’India, sotto forma di propaganda digitale finalizzata a manipolare le ele
Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di...

Pagamento dei sacchetti? SOLO L'INIZIO! In arrivo la stangata sulla PLASTICA!
Pagamento dei sacchetti? SOLO L'INIZIO! In arrivo la stangata sulla PLASTICA!
(Palermo)
-

Il pagamento dei sacchetti biodegradabili al supermarket potrebbe essere solo l’antipasto di una stangata ben peggiore che nei prossimi mesi con molta probabilità si abbatterà sulle tasche degli italiani. 
Il pagamento dei sacchetti biodegradabili al supermarket potrebbe essere solo...

RIP sinistra italiana: dove sono finiti i valori del PRECARIATO e della riduzione delle TASSE?
RIP sinistra italiana: dove sono finiti i valori del PRECARIATO e della riduzione delle TASSE?
(Palermo)
-

Per la sinistra si tratta di un riflesso condizionato che la induce a pensare che le tasse siano un bene in sé, perché servono a finanziare la spesa sociale e come meccanismo di redistribuzione della ricchezza.
Da circa venti anni assistiamo ad una sceneggiata per cui la sinistra (o quel...

GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
(Palermo)
-

Diversi datori di lavoro hanno trovato una “ricetta” per riempire i loro registratori di cassa durante i giorni di Natale: hanno chiesto indietro la tredicesima che sono obbligati – per legge – a pagare ai dipendenti.
Continuare a parlare della Grecia è più che mai cruciale, dopo che abbiamo letto...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati