Battaglia per Milena Gabanelli: ADERISCI ANCHE TU!

(Roma)ore 16:14:00 del 14/09/2017 - Categoria: , Denunce, Politica, Sociale

Battaglia per Milena Gabanelli: ADERISCI ANCHE TU!

Lavora in Rai da 35 anni, negli ultimi 20 ha ideato e condotto Report. Qualunque emittente dovrebbe essere orgogliosa di averla come protagonista. La raccolta firme sul Fatto e su Change.org

Il Regime Renzi non ammette dissenso e libertà di opinione, chi non appartiene alla congrega dei fiancheggiatori dell'ex sindaco e non si attiene alla sua falsa narrazione viene o escluso o emarginato in ruoli secondari. Mai nel nostro paese c'era stata messa una tale sordina all'informazione ed una omogeneizzazione delle opinioni dal tempo del ventennio fascista, neanche Berlusconi aveva goduto di tale genuflessione collettiva. Brava Gabanelli, ma ormai sei una rarissima eccezione.

Fatta fuori perchè si fa gli affari "sporchi" degli altri. Classico atteggiamento di chi vuole che le cose siano sempre insabbiate. Gli affari sporchi non si devono sapere, non si devono gettare in pasto alla gente, la gente non capisce...non deve sapere come i soldi girano solamente negli ambienti del potere. Troppo scomoda

Schierarsi con la Gabanelli significa schierarsi con la democrazia. La Gabanelli non fa televisione, la Gabanelli fa democrazia. Senza la sua presenza e senza le sue informazioni la democrazia si svilirebbe piu' di quanto e' gia svilita. La libertà di cui lei parla significa subordinarsi alle decisioni irresponsabili e antidemocratiche dei poteri pubblici e privati. Significa meno partecipazione. Senza la Gabanelli significa meno informazione e meno informazione significa piu' ignoranza e meno democrazia. Certo, per voi "liberisti", che vi nascondete dietro i poteri forti e ricchi, le Gabanelli di questo mondo sconvolge i vostri sonni.

Firmiamo per portare la giornalista al lavoro in Rai

Inserzionista Gregorio

ALTRE News
Che fine ha fatto l'Isis?
Che fine ha fatto l'Isis?
(Roma)
-

L’attenzione dei media, italiani e non, sull’Isis è scemata notevolmente. Qual è oggi lo scenario nella vasta zona che ha visto in questi anni il dominio del Califfato?
Per anni ha occupato le prime pagine di tutti i quotidiani nazionali ed...

Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
(Roma)
-

Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media), così come loro le hanno rese pubbliche di modo che ognuno possa farsi la propria idea.
Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media),...

Lavora, produci e TACI.
Lavora, produci e TACI.
(Roma)
-

Arriverà il giorno che i giovani menefreghisti d'oggi arriveranno a 50 anni, si guarderanno attorno e diranno....
Arriverà il giorno che i giovani menefreghisti d'oggi arriveranno a 50 anni, si...

Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
(Roma)
-

I risultati di uno studio europeo: il nostro Paese è il peggiore tra quelli occidentali. Con quello che viene sottratto alla comunità si potrebbero risolvere le principali emergenze sociali
E' l'Italia il Paese con il più alto livello di corruzione in Europa. Almeno in...

Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
(Roma)
-

Il primo ministro francese Edouard Philippe annuncerà una moratoria sull’aumento delle tasse sui carburanti
Il primo ministro francese Edouard Philippe, secondo fonti governative, è pronto...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati