Asciugacapelli fanno male? Cosa dice la scienza

(Torino)ore 10:28:00 del 07/07/2019 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Asciugacapelli fanno male? Cosa dice la scienza

ASCIUGACAPELLI FANNO MALE ? - Non è una finta: ai bambini il rumore dell’asciugacapelli dà davvero fastidio.

ASCIUGACAPELLI FANNO MALE ? - Non è una finta: ai bambini il rumore dell’asciugacapelli dà davvero fastidio. Lo dimostra una ricerca pubblicata su Paediatrics & Child Health, rivista leader canadese, da una studiosa di 13 anni. Non è uno scherzo: Nora Keegan ha cominciato a occuparsi della questione da quando aveva nove anni.

“Avevo notato che mi facevano male le orecchie quando usavo l’asciugacapelli”, ha dichiarato qui. “E notavo che la cosa continuava. Allora ho deciso di verificare se usare il phon non danneggiasse l’udito. E ho scoperto che lo fa”.

ASCIUGACAPELLI FANNO MALE ? - Misurando i decibel di rumore emessi dall’apparecchio a diverse altezze e distanze dal muro, Nora Keegan, ha notato che gli standard utilizzati dalle aziende sono parziali. “Si basano sull’altezza e sul braccio di un adulto. I bambini lo tengono più vicino”. Gli apparecchi più rumorosi arrivano a emettere fino a 110 decibel, quando la legge canadese impone, per i giocattoli, un limite di 100. “È molto alto. Più o meno sono i livelli di un concerto rock”.

ASCIUGACAPELLI FANNO MALE ? - La scoperta ha incoraggiato la ragazzina a continuare a studiare la questione, fino a quando, due anni dopo, ha scritto un articolo scientifico al riguardo. Che è stato pubblicato in una delle testate più autorevoli del Paese, col titolo: «Children who say hand dryers “hurt my ears” are correct: A real-world study examining the loudness of automated hand dryers in public places».

Ma la missione non è compiuta. Nonostante le doti da ricercatrice, Keegan ha deciso di provare a fornire una soluzione pratica. Conducendo esperimenti con diversi materiali, ha individuato la possibilità di creare un modello in grado di ridurre il rumore di 11 decibel. Proprio al di sotto della soglia minima. L’idea passa attraverso un filtro sintetico (che somiglia quasi a una borsetta) in grado di assorbire le onde sonore.

Esiste un metodo di utilizzo del phon che consente di limitare i danni, soprattutto nel caso di una situazione generale già compromessa. Il phon va impiegato, partendo con l”asciugatura dalla radice dei capelli per poi arrivare alla punte, mai al contrario. Non bisogna dimenticare di impugnarlo ad una distanza di circa 10 centimetri dalla cute.

Altro accorgimento: mai modificare il verso dell’asciugatura in quanto, se si lascia umidità sulla radice, si inumidisce nuovamente anche il fusto del capello e i tempi di asciugatura si prolungherebbero con conseguente effetto crespo. Il movimento del phon deve seguire una linea che parte dall’alto e si conclude in basso, nella parte finale del fusto dei capelli. 

Per questo è fondamentale anche la tipologia di spazzola da utilizzare: attenzione alle spazzole in metallo, se si riscaldano troppo tendono a disidratare troppo i capelli. Infine, considerare che un utilizzo smodato dell’asciugacapelli(maggiore di tre volte alla settimana) può essere dannoso, anche se non si hanno particolari problemi di capelli.

Inserzionista Luca

ALTRE News
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
(Torino)
-

PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più.
PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa...

Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
Dieta settembre 2019 per tornare in forma dopo le vacanze
(Torino)
-

DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty Fierro. 
DIETA SETTEMBRE 2019 - Consigli del dott., biologo nutrizionista, Marty...


(Torino)
-


BAMBINI CHE PASSANO TEMPO CON PAPA' DIVENTANO PIU' INTELLIGENTI - I bambini...

Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
Influenza Settembre 2019: sintomi e cura
(Torino)
-

INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla comparsa di sintomi influenzali o parainfluenzali sono fondamentalmente due: oltre al fattore ambientale (con gli sbalzi di temperatura, sia quelli naturali che quelli “artif
INFLUENZA SETTEMBRE 2019 - Nei periodi estivi i fattori che possono portare alla...

Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
Macronutrienti nella dieta: come ripartirli
(Torino)
-

MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono costituiti da molecole dotate di funzione energetica, plastica e regolatrice, che controllano le attività cellulari alla base del corretto funzionamento del corpo umano.
MACRONUTRIENTI NELLA DIETA - Gli alimenti che consumiamo quotidianamente sono...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati