4 nuove versioni per il Galaxy Note 10!

(Genova)ore 18:16:00 del 11/04/2019 - Categoria: , Tecnologia

4 nuove versioni per il Galaxy Note 10!

Il nuovo smartphone Samsung si farà in quattro? Secondo le indiscrezioni l’azienda sudcoreana sta per lanciare due versioni compatte e due standard

Galaxy Note 10 arriverà sul mercato in quattro versioni, proprio come è successo con il Galaxy S10 lanciato alcuni mesi fa. Le differenze tra i modelli del nuovo Note riguarderanno la grandezza dello schermo, ma non solo. La notizia è apparsa su ETNews, che ha lasciato trapelare tante indiscrezioni che hanno destato l’attenzione di esperti e appassionati.

L’articolo lascia presagire che l’azienda voglia produrre un cellulare con un display molto ampio, senza che questo però diventi un tablet. L’ufficialità verrà lanciata durante la presentazione del phablet, che dovrebbe avvenire a metà anno, presumibilmente a fine agosto. In quell’occasione, l’azienda sud-coreana potrebbe anche svelare altre caratteristiche che rendono ogni modello unico e particolare, come i diversi colori e tagli di memoria. Insomma, il colosso sudcoreano vuole senz’altro ripetere l’entusiasmo suscitato durante la presentazione del Galaxy S10 che venne lanciato sul mercato in quattro modelli diversi, generando molto interesse.

Galaxy Note 10: ecco le differenze tra le 4 versioni in arrivo

Secondo le voci sempre più insistenti, l’azienda vuole lanciare ben quattro versioni del prossimo phablet premium. Due dei modelli in arrivo saranno più compatti rispetto a quelli standard: la versione compact avrà un display di soli 6,28 pollici, contro i 6,75 pollici del modello base. Allo stesso tempo, i diversi modelli differiranno anche per il numero di fotocamere disponibili. La versione compatta dovrebbe avere tre sensori nella parte posteriore, una soluzione molto simile a quella del Galaxy S10 Plus, mentre il modello di base ne dovrebbe avere ben quattro. Alcune indiscrezioni che le specifiche di quest’ultimo saranno molto simili a quelle del Samsung Galaxy S10. Per esempio, supporterà sicuramente la rete 5G.

Riassumendo, il Galaxy Note 10 arriverà sul mercato in quattro versioni. Due modelli saranno compatti differiranno per tipo di connessione: uno avrà la 5G l’altro la LTE. La versione standard avrà dimensioni maggiori, e come la precedente sarà caratterizzata da due tipi di connettività. Un’altra indiscrezione in circolazione riguarda il design: il Note sarà a tutto schermo, non avrà tasti e potrà essere usato con la S Pen contenuta a lato della scocca, quindi invisibile.

Non ci sono ancora notizie certe sul rilascio del Samsung Galaxy Note 10, ma secondo gli esperti, l’azienda sud-coreana organizzerà un evento ufficiale a fine estate, tra agosto e settembre. Anche per quanto riguarda i prezzi circolano diverse voci. Probabilmente il modello compact costerà intorno ai 999 € mentre quello standard supererà i 1500€.

Sulla base di questa suddivisione, sarebbero concepiti gli altri due modelli, che sarebbero identici sotto il profilo delle specifiche tecniche, ma avrebbero a bordo la connettività 5G. Riassumendo, il colosso sud coreano prevede:

  • Due edizioni di Note 10 in versione standard (una con connettività 5G ed una che si ferma all’LTE);
  • Due edizioni di Note 10, modello “compact” (Galaxy Note 10e?), che differiscono per la presenza, solo su una variante, di un modem 5G.

Quanto alla data di lancio, ancora non ci sono indiscrezioni di riferimento. Ad ogni modo, solitamente il colosso sud coreano organizza un evento dedicato al phablet verso la fine dell’estate (nel mese di agosto o di settembre). A riguardo dei prezzi, se siamo “fortunati” l’edizione compact con configurazione di memoria base costerà intorno ai 999€ mentre la versione standard – con a bordo un modem 5G ed almeno 512GB di storage interno – sfonderà molto probabilmente il muro dei 1500€.

Da: QUI

Inserzionista Alberto

ALTRE News
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
(Genova)
-

Berrettini - Djokovic è il primo match delle ATP Finals 2019 di tennis. Ecco come vedere l'incontro in TV e in streaming
COME VEDERE LE ATP FINALS 2019 IN STREAMING - A 41 anni dall’ultima volta, un...

Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
(Genova)
-

Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta preparando per affrontare nel migliore dei modi le due festività dedicate ai grandi sconti
Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta...

Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
(Genova)
-

Xiaomi rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato televisori (risale solo a ieri il lancio dei Mi TV 5 e 5 Pro in Cina), annunciando una rinnovata serie Mi TV 4 che sarà disponibile anche in Italia a partire dal 2020.
XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Dopo aver sconquassato il mercato...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Genova)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
(Genova)
-

ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli di Ricarica Special da 5 euro e da 10 euro sono disponibili anche sul sito ufficiale di Wind e sull’app MyWind oltre che nei punti vendita dell’operatore, Tabacchi, ricevitori
ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli...



Notizie di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notizie di Oggi - Tutti i diritti riservati